Internet aiuta a smettere di fumare?

Internet, e in particolar modo i social network, aiuterebbero a smettere di fumare. È quanto afferma uno studio condotto dal ricercatore Joe Phua, della University of Georgia, pubblicato sull’ultimo numero del Journal of Comunication.

Ecco chi sono gli italiani con più fan / follower
Ecco chi sono gli italiani con più fan / follower

Secondo quanto ribadito dal report diramato sul territorio americano afferma infatti come per gli utenti di Facebook & co smettere di furmare sarebbe più facile, valutato il loro impatto benefico in termine di inibizione dei comportamenti rischiosi per la salute come il fumare.

Confronta le migliori offerte ADSL

Ad ogni modo, la ricerca sostiene altresì come i risultati non siano equivalenti per ciascun social network. In altre parole ancora, i risultati migliori si otterrebbero attraverso i social network specializzati in singoli temi e, in particolar modo, quelli che sono dedicati ad argomenti di interesse medico.

Ai dati dell’indagine è infatti emerso che chi partecipa ai forum o si iscrive a social community che rafforzano il senso individuale di appartenenza ad una comunità (anche se virtuale, come accade sui network online), ha maggiori possibilità di smettere di fumare, per attivazione del meccanismo di emulazione, che farebbe “ricopiare” le altrui esperienze, condivise nelle community, o come risposta ai suggerimenti ricevuti mediante gli stessi canali.

Commenti Facebook: