Instagram sfida TikTok con la nuova funzione Reels

Al termine di un lungo periodo di test, Instagram ha lanciato la nuova funzione Reels con cui il social network punta a sfidare uno dei suoi principali rivali, TikTok, diventato un punto di riferimento del web, soprattutto tra gli utenti più giovani, nonostante le minacce di ban da parte degli USA. Reels non è un'app a sé stante ma viene integrata in Instagram.

Instagram sfida TikTok con la nuova funzione Reels

Reels è la nuova funzione di Instagram che punta a sfruttare il successo di pubblico ottenuto in questi ultimi mesi da TikTok, social diventato un riferimento del web grazie alla possibilità di creare e condividere brevi video con tutti i propri follower e, più in generale, con gli utenti della piattaforma. Questa nuova funzionalità è già stata attivata all’interno delle app di Instagram per Android e iOS. Gli utenti del social network possono, quindi, già utilizzare i nuovi strumenti di creazione per dar vita a nuovi contenuti da condividere sulla piattaforma.
Scopri le migliori tariffe per smartphone »

Come funziona Reels di Instagram

Gli utenti di Instagram, direttamente dall’app del social, potranno creare brevi video (la durata massima è fissata in 15 secondi) da condividere poi tramite a funzione Reels, integrata all’interno dell’app di Instagram e non disponibile (almeno per il momento) come applicazione separata. I video creati con Reels potranno essere personalizzati, come avviene con le Stories, con la possibilità di aggiungere filtri, basi audio e musicali, transizioni ed effetti di vario tipo. Gli utenti, in modo analogo a quanto avviene su TikTok, potranno sfruttare tutta la loro fantasia e creatività per creare brevi video di successo da condividere su Instagram tramite la funzione Reels.

Per visualizzare i contenuti condivisi tramite Reels da parte degli altri utenti del social network sarà sufficiente andare nella sezione Esplora di Instagram. Nella parte alta di questa sezione ci sarà un ampio riquadro con, in basso, il logo di Reels. Da questo riquadro sarà possibile, scoprire i vari contenuti realizzati dagli utenti del social network in modo analoga a quanto avviene con la sezione “Per te” di TikTok.

I Reels sono, già dal lancio, perfettamente integrati nella struttura di Instagram. Gli utenti, infatti, potranno commentare e condividere i vari video, come già avviene con tutti gli altri contenuti del social network. Da notare, inoltre, che chi creerà un Reels potrà decidere di aggiungerlo alle proprie Stories ed anche nel feed principale dell’applicazione. In questo modo, sarà più facile condividere i brevi filmati realizzati con la nuova funzionalità di Instagram con tutti i propri follower. Nel profilo di ogni utente, inoltre, potrà esserci una sezione dedicata alle clip video condivise tramite questa nuova funzionalità.

Per poter iniziare ad utilizzare Reels basterà aggiornare l’app di Instagram all’ultima versione disponibile. La nuova funzionalità, come detto, è disponibile in Italia sulle versioni Android e iOS dell’applicazione del popolarissimo social network.

Commenti Facebook: