Incentivi, Dia semplifica l’istallazione di dispositivi UMTS

Grazie ad un emendamento al degreto legislativo sugli incentivi potranno accelerarsi tulle le procedure di installazione dei dispositivi UMTS per la banda larga, infatti sarà necessaria solo la Dia, Denuncia di inizio attività. Se entro 30 giorni dalla presentazione della proposta non verrà bocciata dall’ente locale oppure dall’organismo competente, in questo caso le agenzie regionali per la protezione ambientale, sarà accolta.

Per quanto riguarda la profondità minima degli scavi per l’istallazione di reti in fibra ottica, potrà essere ridotta fatta salva però la possibilità dell’ente proprietario della strada di notificare motivazioni contrarie.

n emendamento al degreto legislativo sugli incentivi potranno accelerarsi tulle le procedure di installazione dei dispositivi UMTS per la banda larga, infatti sarà necessaria solo la Dia, Denuncia di inizio attività. Se entro 30 giorni dalla presentazione della proposta non verrà bocciata dall’ente locale oppure dall’organismo competente, in questo caso le agenzie regionali per la protezione ambientale, sarà accolta.

Per quanto riguarda la profondità minima degli scavi per l’istallazione di reti in fibra ottica, potrà essere ridotta fatta salva però la possibilità dell’ente proprietario della strada di notificare motivazioni contrarie.

Commenti Facebook: