Incentivi Banda Larga 2010: finiti i fondi

Sono terminati gli incentivi governativi per il sostegno della banda larga che sovvenzionano l’acquisto di chiavette e abbonamenti ADSL. Dal 17 Aprile 2010, dopo 2 mesi sono stati utilizzati circa 400.000 contributi, per un totale di 20 milioni di Euro.

incentivi-adsl-banda-larga

Gli incentivi statali, previsti dal Decreto legge n. 40/2010, erano riservati ai giovani di età compresa tra i 18-30 anni (o al nucleo famigliare con un componente che rientra in tale fascia d’età). Lo sconto era di 50 Euro e si poteva richiedere nei 14mila Uffici postali o dai siti web dei principali operatori telefonici.

Renato Brunetta ha dichiarato di essere molto soddisfatto per il successo dell’iniziativa, e ha affermato che “rappresenta un elemento importante per la crescita dell’alfabetizzazione informatica e la riduzione del divario digitale.

Purtroppo invece il divario digitale inizia dalle infrastrutture, che ancora tardano ad arrivare.

ati gli incentivi governativi per il sostegno della banda larga che sovvenzionano l’acquisto di chiavette e abbonamenti ADSL. Dal 17 Aprile 2010, dopo 2 mesi sono stati utilizzati circa 400.000 contributi, per un totale di 20 milioni di Euro.

incentivi-adsl-banda-larga

Gli incentivi statali, previsti dal Decreto legge n. 40/2010, erano riservati ai giovani di età compresa tra i 18-30 anni (o al nucleo famigliare con un componente che rientra in tale fascia d’età). Lo sconto era di 50 Euro e si poteva richiedere nei 14mila Uffici postali o dai siti web dei principali operatori telefonici.

Renato Brunetta ha dichiarato di essere molto soddisfatto per il successo dell’iniziativa, e ha affermato che “rappresenta un elemento importante per la crescita dell’alfabetizzazione informatica e la riduzione del divario digitale.

Purtroppo invece il divario digitale inizia dalle infrastrutture, che ancora tardano ad arrivare.

Commenti Facebook: