In promozione Cifra Tonda, i prestiti di Compass

Compass, la nota società di credito al consumo, presenta la sua promozione rivolta ai nuovi clienti ed attiva fino al 30 giugno sul prestito Cifra Tonda.

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Cresce l’offerta di prestiti di Compass, importante istituto creditizio italiano, grazie ad una promozione speciale del prestito Cifra Tonda.

L’offerta, valida fino al 30 giugno 2012, è dedicata ai nuovi clienti che faranno richiesta di un prestito online per un importo massimo di 20.000 euro.

La promozione prevede una rata a TAN e TAEG specifica per tutti i nuovi clienti che richiederanno il preventivo online e che, entro la data di scadenza dell’offerta, fisseranno appuntamento per recarsi in una delle oltre 140 filiali della compagnia presenti sul territorio italiano.

Tra l’offerta di finanziamenti di Compass, Cifra tonda è un prestito personale molto semplice da ricordare perché, come indicato nel nome, prevede una rata a “cifra tonda”, che non subisce variazioni con il tempo e della quale si può scegliere l’importo a seconda delle diverse circostanze di ogni cliente.

Ad esempio, facendo un piccolo calcolo in base alla promozione attiva attualmente, per un finanziamento di 9.000 euro da restituire in 82 rate mensili da 150 euro, si può avere un TAN fisso del 9,04% e un TAEG del 10,13%.

In più, Cifra Tonda, come molti tra gli altri prestiti di Compass, vanta una flessibilità nella gestione del piano di rimborso, attraverso la quale è possibile posticipare il pagamento della prima rata oppure saltare fino a ben 5 volte il versamento della quota mensile senza ulteriori problemi.

Infine, oltre a Cifra Tonda, Compass mette a disposizione degli italiani una vasta offerta di prestiti personali, alcuni di cui caratterizzati per un’ampia flessibilità come Compass Total Flex o Compas Jump, ed altre con un piano di rimborso aggiustabile ad ogni cliente (Compass Young, Compass Leggero, Compass Bonus, Traguardo Facile).

Naturalmente, se il richiedente è un dipendente pubblico o privato, o un pensionato INPDAP o INPS, è disponibile la cessione del quinto che consente la il pagamento del prestito attraverso la deduzione della rata dallo stipendio o pensione.

Commenti Facebook: