In Francia il conto corrente si apre dal tabaccaio

Compte Nickel è un nuovo sistema francese che consente a chiunque di aprire un conto corrente direttamente dal tabaccaio autorizzato e, in 5 minuti, avere un conto per pagare utenze o fare acquisti online tramite una carta Mastercard valida in tutto Europa. Il conto può essere aperto da chiunque, sia quelli che non ne vogliono più sapere delle banche come quelli che le banche non vogliono perché interdetti o senza reddito.

conto corrente in francia al tabaccaio
In Francia il conto si apre al tabaccaio o in edicola

In Francia è possibile essere titolare di un conto corrente senza avere a che fare con le banche. Si tratta dell’innovativo sistema Compte Nickel (gioco di parole tra conto corrente e l’espressione francese c’est nickel – tutto a posto -), che consentirà a tutti i cittadini di avere un conto corrente “100% utile, 0% toxique”, come recita lo slogan del creatore.

Secondo uno dei suoi cofondatori, Hugues Le Bret, ex direttore della comunicazione del colosso bancario francese Société Générale, i suoi clienti sono quelli che “guidano una Logan, volano con EasyJet e chiamano con Free” (quest’ultima è una compagnia telefonica low cost francese).

Il nuovo sistema in effetti nasce come alternativa a coloro che non vogliono avere più rapporti con le banche tradizionali, purché siano maggiorenni. Sarà possibile aprire questo conto corrente presso uno dei 60 tabaccaio autorizzati dallo Stato, con semplicemente un documento d’identità ed un numero telefonico.

Non occorre disporre di reddito fisso e non prevede indagini sulla situazione patrimoniale: il conto può essere aperto dagli interdetti dai servizi bancari, da chi ha passivi precedenti (che in Francia sono circa 2,5 milioni). Perfino i clochard che percepiscono un sussidio di reddito minimo garantito e che trovano sempre difficoltà a riscuoterlo.

Quali i servizi previsti da questo conto corrente?

Tramite questo conto corrente è possibile depositare denaro e prelevarlo con una carta bancomat Mastercard valida in tutti gli sportelli ATM in Francia ed Europa, ricevere ed effettuare bonifici, fare acquisti e pagare utenze. E’ previsto un costo annuo che si aggira tra i 20 e i 50 euro.

Non sono ammesse le operazioni di investimento né finanziamento – niente prestiti dunque – così come non possono emettersi assegni né andare in rosso. Inoltre, c’è un limite per il deposito di denaro, pari a 750 euro al mese e 250 euro al giorno.

Questo conto corrente speciale nasce da una direttiva della Commissione Europea, approvata nel 2007, e che autorizza ad aprire servizi finanziari ad enti diversi dalle banche.

Il servizio è stato inaugurato lo scorso 11 febbraio nei primi bar tabacchi, e adesso l’obiettivo è quello di aumentare il numero di tabacchini autorizzati e arrivare a 100mila clienti.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: