di

In Europa gli abbonati in fibra ottica con tecnologia FTTH/FTTB sono 15 milioni

Quindici milioni: tanti sono gli abbonati alla fibra ottica in Europa con la tecnologia FTTH e FTTB (Fiber to the Home e Fibter to the Building). A dirlo è il FTTH Council Europe in occasione della FTTH Conference 2015, tenutasi due settimane fa a Varsavia, in Polonia. A questo numero vanno aggiunti i 14,8 milioni di ulteriori sottoscrizioni in Russia e in Ucraina.

In Europa gli abbonati in fibra ottica con tecnologia FTTH/FTTB sono 15 milioni

Brutte notizie per la fibra ottica italiana, con numeri che evidenziano la necessità urgente di interventi strutturali per ridurre il gap digitale. Nella classifica elaborata dall’organizzazione e denominata FTTH Ranking, infatti, l’Italia occupa l’ultima posizione in quanto a percentuale di abbonati, dietro a Macedonia, Svizzera e Repubblica Ceca.

In cima al ranking, con il miglior rapporto abbonati con fibra ottica sul numero totale, ci sono Lituania, Svezia e Lettonia. Per quanto riguarda i progressi più consistenti, i paesi più virtuosi si sono rivelati Romania, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Portogallo e Germania, che però ancora non è riuscita a entrare nella classifica.
Confronta le migliori offerte per fibra »
Secondo Karin Ahl, che presiede l’organizzazione, «la strada da percorrere per raggiungere l’obiettivo dell’Agenda Digitale dei 100 Mbps per il 50% delle famiglie europee entro il 2020 è ancora lunga», malgrado le cifre evidenziate mostrino il successo delle architetture FTTH e FTTB.

Commenti Facebook: