In Europa gli abbonati in fibra ottica con tecnologia FTTH/FTTB sono 15 milioni

Quindici milioni: tanti sono gli abbonati alla fibra ottica in Europa con la tecnologia FTTH e FTTB (Fiber to the Home e Fibter to the Building). A dirlo è il FTTH Council Europe in occasione della FTTH Conference 2015, tenutasi due settimane fa a Varsavia, in Polonia. A questo numero vanno aggiunti i 14,8 milioni di ulteriori sottoscrizioni in Russia e in Ucraina.

Fibra copia
L'Italia è all'ultimo posto come percentuale di abbonati con fibra

Brutte notizie per la fibra ottica italiana, con numeri che evidenziano la necessità urgente di interventi strutturali per ridurre il gap digitale. Nella classifica elaborata dall’organizzazione e denominata FTTH Ranking, infatti, l’Italia occupa l’ultima posizione in quanto a percentuale di abbonati, dietro a Macedonia, Svizzera e Repubblica Ceca.

In cima al ranking, con il miglior rapporto abbonati con fibra ottica sul numero totale, ci sono Lituania, Svezia e Lettonia. Per quanto riguarda i progressi più consistenti, i paesi più virtuosi si sono rivelati Romania, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Portogallo e Germania, che però ancora non è riuscita a entrare nella classifica.
Confronta le migliori offerte per fibra
Secondo Karin Ahl, che presiede l’organizzazione, «la strada da percorrere per raggiungere l’obiettivo dell’Agenda Digitale dei 100 Mbps per il 50% delle famiglie europee entro il 2020 è ancora lunga», malgrado le cifre evidenziate mostrino il successo delle architetture FTTH e FTTB.

Commenti Facebook: