In Egitto vietato il VoIP

L’Egitto ha ufficialmente vietato le chiamate Voip effettuate attraverso internet a numerazioni internazionali da dispositivi mobili.

A segnalarlo è Giacomo Dotta: la limitazione blocca tutto il business nascente del voip mobile, di fatto eliminando qualsiasi speranza di sviluppo a Skype e concorrenti.

Amr Badawy, presidente dell’ente regolatore per le telecomunicazioni, sottolinea che il divieto è relativo alle sole chiamate Voip effettuate dai dispositivi cellulari e non dai fissi.

L’obiettivo è di eliminare il traffico voce illegale da dispositivi mobili: tutte le chiamate dovranno così passare dalla rete di Telecom Egypt, controllata dalle istituzioni in quanto a maggioranza statale.

Alla base del provvedimento potrebbe però essere un motivo finanziario: i pessimi risultati economici appena annunciati dalla società di Telecomunicazioni obbligherà un taglio dei dividenti ed il rinvio di nuove infrastrutture già in previsione.

La Net Neutrality va a farsi benedire, con tutto lo sconcerto del management di Skype.

ufficialmente vietato le chiamate Voip effettuate attraverso internet a numerazioni internazionali da dispositivi mobili.

A segnalarlo è Giacomo Dotta: la limitazione blocca tutto il business nascente del voip mobile, di fatto eliminando qualsiasi speranza di sviluppo a Skype e concorrenti.

Amr Badawy, presidente dell’ente regolatore per le telecomunicazioni, sottolinea che il divieto è relativo alle sole chiamate Voip effettuate dai dispositivi cellulari e non dai fissi.

L’obiettivo è di eliminare il traffico voce illegale da dispositivi mobili: tutte le chiamate dovranno così passare dalla rete di Telecom Egypt, controllata dalle istituzioni in quanto a maggioranza statale.

Alla base del provvedimento potrebbe però essere un motivo finanziario: i pessimi risultati economici appena annunciati dalla società di Telecomunicazioni obbligherà un taglio dei dividenti ed il rinvio di nuove infrastrutture già in previsione.

La Net Neutrality va a farsi benedire, con tutto lo sconcerto del management di Skype.

Commenti Facebook: