In aumento le vendite di veicoli commerciali: i dati dell’UNRAE

L’UNRAE (Associazione delle Case Automobilistiche Estere) presenta i dati relativi a giugno 2014 per l’acquisto di veicoli commerciali. I segnali di ripresa del settore sono forti: il mese di giugno si chiude con 10.000 immatricolazioni e una crescita del 9,2%, nei 6 mesi l’incremento è del 14,7% con quasi 59.000 unità immatricolate rispetto alle circa 51.000 del gennaio 2013.

Buone notizie per gli autotrasportatori. Crescono nel 2014 le vendite di veicoli ed il settore trasporti commerciali

Aumentano esponenzialmente le vendite di veicoli commerciali (autocarri, furgoni, camion) con peso totale a terra fino a 3,5 t. Buone notizie per gli autotrasportatori in quanto i dati relativi a giugno 2014 evidenziano una rapida ripresa del settore trasporti commerciali. Massimo Nordio, Presidente dell’UNRAE sottolinea come le crescite rappresentino un’iniezione di fiducia sulle possibilità di recupero del settore, che a fine 2013 era stato caratterizzato da livelli di vendita ai minimi storici. Aggiunge Nordio come le priorità riguardano interventi governativi mirati come quelli adottati dal Comune di Roma in relazione all’acquisto di autocarri a basso impatto ambientale.

Chi si accinge ad acquistare un autocarro per iniziare una nuova attività commerciale o incrementare quella già esistente deve sapere che le assicurazioni per i veicoli commerciali si differenziano in alcuni punti dalla normale Rc auto. Nelle prime le tariffe sono calcolate in base alla portata del mezzo (e non in base alla cilindrata come per le automobili). Anche il premio assicurativo è calcolato in modo differente dalle compagnie, per questo, prima di stipulare la vostra assicurazione è meglio confrontare diversi preventivi.
Confronta polizze autocarro

Commenti Facebook: