Windows Phone 7: Il futuro si chiama Microsoft

Microsoft approfitta della vetrina del Mobile World Congress per lanciare la sfida all’ iPhone di Apple e rispondere al nuovo entrato Android.

Steve Ballmer, ha infatti svelato Windows Phone OS 7, la nuova piattaforma che porterà sugli smartphone i giochi di Xbox Live e i contenuti video e musicali di Zune.

ballmer-os7-win-mobile

Windows 7 phone è una nuova piaffatorma, ha spiegato Ballmer, attraverso cui Microsoft vuole offrire un approccio sensazionale di user experience all’utente. L’intefaccia è stata completamente ridisegnata, permettendo una user experience molto pulita, semplice e funzionale.

MA IL PUNTO DI SVOLTA è legato all’esperienza di utilizzo delle varie applicazioni completamente integrate che mettono a disposizione degli utenti i contenuti in modalità cross application. I contatti inclusi in Windows Mobile 7 OS potranno avere così una storia (cronologia) di tutto ciò che li riguarda grazie a un sistema che unisce tutte le informazioni dei social network, delle preferenze e molto altro.

windows-mobile-7-interface

La schermata iniziale del Windows Mobile Phone 7 OS mostra un’interfaccia rettangolare, semplice e intuitiva che permette di avere sotto controllo tutte le informazioni principali senza accedere ad ulteriori pagine.

games-windows-mobile-7

I giochi saranno usufruibili dal Marketplace che permetterà di scegliere tra le novità, tra quelli che usano gli amici e tra i consigliati a seconda del tipo di utilizzo che facciamo dello smartphone.

office-windows-mobile-7

Sarà possibile leggere e utilizzare i principali strumenti di Office e soprattutto One Note, che risulterebbe molto utilizzato sui computer Windows.

one-note-win-mobile-7

people-windows-mobile-7

Ed ecco la famosa schermata What’s new presente in molte applicazioni oltre che ai contatti: vediamo qui una dimostrazione nell’applicazione “People” dove troviamo le informazioni dell’amico presenti sui vari social network unite. E’ possibile cosi rimanere aggiornati su tutte le novità superando il concetto di piattaforme diverse per vedere unite le informazioni e creare una cronistoria completa.

windows-mobile-7-updates

Ma quanto costerà alle società l’utilizzo di Windows 7? Ne vale la pensa quando vi sono sistemi OS gratuiti come Android ed il neo-nato MeeGo? HTC stamattina al MWC ha annunciato che sarà commercializzato con i nuovi devices a fine anno.

Ma i primi cellulari con Phone 7 arriveranno nei negozi solo a Natale: ad oggi Windows ha superato un concetto importante di compartimenti stagni, ma aspettare cosi tanti mesi (con il nuovo iPhone in mezzo) è un mezzo suicidio.

pprofitta della vetrina del Mobile World Congress per lanciare la sfida all’ iPhone di Apple e rispondere al nuovo entrato Android.

Steve Ballmer, ha infatti svelato Windows Phone OS 7, la nuova piattaforma che porterà sugli smartphone i giochi di Xbox Live e i contenuti video e musicali di Zune.

ballmer-os7-win-mobile

Windows 7 phone è una nuova piaffatorma, ha spiegato Ballmer, attraverso cui Microsoft vuole offrire un approccio sensazionale di user experience all’utente. L’intefaccia è stata completamente ridisegnata, permettendo una user experience molto pulita, semplice e funzionale.

MA IL PUNTO DI SVOLTA è legato all’esperienza di utilizzo delle varie applicazioni completamente integrate che mettono a disposizione degli utenti i contenuti in modalità cross application. I contatti inclusi in Windows Mobile 7 OS potranno avere così una storia (cronologia) di tutto ciò che li riguarda grazie a un sistema che unisce tutte le informazioni dei social network, delle preferenze e molto altro.

windows-mobile-7-interface

La schermata iniziale del Windows Mobile Phone 7 OS mostra un’interfaccia rettangolare, semplice e intuitiva che permette di avere sotto controllo tutte le informazioni principali senza accedere ad ulteriori pagine.

games-windows-mobile-7

I giochi saranno usufruibili dal Marketplace che permetterà di scegliere tra le novità, tra quelli che usano gli amici e tra i consigliati a seconda del tipo di utilizzo che facciamo dello smartphone.

office-windows-mobile-7

Sarà possibile leggere e utilizzare i principali strumenti di Office e soprattutto One Note, che risulterebbe molto utilizzato sui computer Windows.

one-note-win-mobile-7

people-windows-mobile-7

Ed ecco la famosa schermata What’s new presente in molte applicazioni oltre che ai contatti: vediamo qui una dimostrazione nell’applicazione “People” dove troviamo le informazioni dell’amico presenti sui vari social network unite. E’ possibile cosi rimanere aggiornati su tutte le novità superando il concetto di piattaforme diverse per vedere unite le informazioni e creare una cronistoria completa.

windows-mobile-7-updates

Ma quanto costerà alle società l’utilizzo di Windows 7? Ne vale la pensa quando vi sono sistemi OS gratuiti come Android ed il neo-nato MeeGo? HTC stamattina al MWC ha annunciato che sarà commercializzato con i nuovi devices a fine anno.

Ma i primi cellulari con Phone 7 arriveranno nei negozi solo a Natale: ad oggi Windows ha superato un concetto importante di compartimenti stagni, ma aspettare cosi tanti mesi (con il nuovo iPhone in mezzo) è un mezzo suicidio.

Commenti Facebook: