Il conto corrente più conveniente di Novembre 2021

Cosa vuoi che ti offra il nuovo conto corrente? Un canone zero o vuoi avere una carta di credito inclusa nel pacchetto? Non esiste in assoluto un conto corrente più conveniente di un altro, l'essere più o meno vantaggioso dipende da cosa stai cercando nel prodotto da attivare. Ecco quali sono le migliori proposte delle banche per chi apre un nuovo conto corrente a Novembre 2021

Il conto corrente più conveniente di Novembre 2021

Se per te la convenienza del conto corrente dipende dal costo del canone, allora dovrai cercare tra i conti a zero spese. Per chi invece è importante avere un fido più elevato o le carte di credito la lista dei migliori conti sarà completamente diversa. A fare la differenza poi c’è anche l’età di chi si intesta il conto o se si vuole poter cointestare il prodotto, ogni profilo ha delle offerte dedicate che possono essere leggermente diverse.

Per esempio se hai meno di 18 anni le uniche soluzioni che puoi attivare sono le carte conto, si tratta di carte di debito con IBAN che ti consentiranno di inviare e ricevere bonifici ma che non sono dei conti a tutti gli effetti. Dalla tua età possono dipendere anche le offerte per i conti a zero spese, ai profili Young infatti sono spesso riservate promozioni che azzerano i costi del canone fino al compimento dei 30 anni.

Se è la prima volta che ti trovi a studiare le offerte per aprire un conto potresti essere un po’ confuso e non sapere esattamente cosa cercare. Sui siti delle banche trovi delle proposte accattivanti e molto sintetiche, ma è sempre importante che tu legga i Fogli informativi che sono i documenti che contengono tutte le condizioni associate ai prodotti.

Per aiutarti nella tua ricerca puoi usare il comparatore di SOStariffe.it, questo servizio gratuito ti permetterà di farti un’idea delle offerte attualmente disponibili. Cliccando su Maggiori informazioni nei box relativi alle singole promozioni potrai verificare anche i costi relativi alle singole transazioni: commissioni su prelievi, condizioni per bonifici agli sportelli oppure online, trading, ecc… Imposta i filtri che preferisci e avvia la analisi dei conti correnti.

Scopri i migliori conti correnti»

Qual è il miglior conto corrente?

Non esiste la risposta definitiva a questa domanda. Ci sono però dei parametri abbastanza obiettivi per capire se un’offerta è più o meno conveniente.

Il costo del canone è uno dei fattori che ha un ruolo determinante quando si valutano i pro e i contro di un conto corrente. Se sei in cerca di risparmio devi puntare ai conti digitali, questi infatti in media hanno costi di tenuta dimezzati rispetto a quelli dei conti tradizionali. Nella ricerca sui conti correnti, condotta ogni anno da SOStariffe.it, puoi notare subito la differenza di spesa tra i diversi prodotti:

I costi per un conto online per un single sono stati di poco più di 48 euro, mentre con un conto tradizionale la spesa è salita a 102 euro. Per una famiglia tra il conto online e quello tradizionale la spesa è passata da 63,60 euro a 139,37 euro.

Oltre a questi costi dovrai anche considerare quali sono le condizioni per poter effettuare le transazioni. Per poter prelevare, per fare bonifici, per ricevere l’estratto conto dovrai pagare delle commissioni, spesso con i conti digitali i costi operativi se si usano le piattaforme online sono azzerati.

Per aprire i conti correnti devi essere maggiorenne, non devi figurare tra i cattivi pagatori. I documenti da presentare al momento della sottoscrizione delle offerte sono:

  • carta di identità
  • codice fiscale
  • certificato di residenza
  • maggiore età

Ecco quali sono i 4 migliori conti che puoi aprire a Novembre per SOStariffe.it.

1. BBVA conto

Una novità tra le offerte disponibili per i clienti italiani c’è questa soluzione virtuale proposta dalla banca spagnola giunta in Italia solo da poco. Puoi diventare un utente del Banco Bilbao Vizcaya Argentaria se hai almeno 18 anni e se scarichi l’app dell’istituto di credito ispanico. Il nuovo conto BBVA offre ai clienti:

  •  10% di cashback sugli acquisti(fino a 50 euro)
  • bonifici gratuiti
  • prelievi da ATM senza commissioni

Essendo la BBVA una banca virtuale non ci sono filiali in Italia, potrai quindi prelevare gratis dagli sportelli automatici anche di altri istituti.

Tra le altre condizioni proposte potrai sfruttare l’anticipo di stipendio e il servizio Pay&Plan per rateizzare le tue spese fatte con le carte. Il primo è un servizio che ti consentirà di chiedere alla banca fino a 1.500 euro al mese, questa è la soglia massima di anticipo ma l’importo a cui avrai diritto dipenderà anche dalle tue entrate. La seconda opzione è invece il servizio che ti permette di dilazionare le tue spese, il TAEG del 6,21% proposto è più vantaggioso rispetto a quello di altre banche ed emittenti.

Infine per quanto riguarda le carte che ti fornirà la banca sono dei modelli di nuova generazione, sono delle carte senza codici e dati impressi. Quando dovrai fare le tue spese con queste carte devi avere l’app sul tuo smartphone aperta, sarà infatti tramite quest’ultima che potrai generare i codici.

Richiedi maggiori informazioni sul conto BBVA e sui prodotti correlati cliccando qui in basso.

Scopri di più sul conto corrente BBVA »

2. Conto Corrente Arancio di ING

È un’offerta a tempo quella che ti consentirà di aprire il conto Arancio di ING, potrai attivare questa soluzione con il Modulo Zero Vincoli a canone zero. Questo prodotto avrebbe un costo di 2 euro al mese fuori promozione.

Attivando il conto Arancio in questa versione hai la possibilità di sfruttare delle condizioni più vantaggiose e di avere anche una carta di debito e una di credito senza costi di emissione. Le caratteristiche del conto sono:

  • bonifici gratuiti (purché inferiori a 50 mila euro)
  • carta di debito
  • carta Mastercard Gold (plafond da 1.500 euro al mese)
  • blocco assegni per il primo anno
  • piattaforma di trading per i tuoi investimenti

Se vorrai continuare ad approfittare del conto a Zero vincoli anche dopo il primo anno potrai farlo se rispetti una delle seguenti condizioni:

  • accredito pensione o stipendio
  • spese mensili almeno pari a 1.000 euro

Scopri di più sui prodotti di ING o chiedi assistenza per aprire il conto Arancio cliccando sul pulsante qui in basso.

Attiva Conto Corrente Arancio »

3. My Genius

Puoi approfittare di una nuova offerta di UniCredit se sottoscrivi il suo conto corrente modulare entro il 27 Marzo del 2022. La promozione in questione ti offre la possibilità di accedere al servizio Banca Multicanale gratuitamente, anziché pagando 4 euro al mese. Il canone viene azzerato per coloro che attivano il conto base senza attivare i moduli compatibili.

La particolarità di questa soluzione è infatti data dai 3 pacchetti di servizi complementari al conto e che si possono attivare o disattivare a piacimento, modificando la propria offerta anche ogni mese. I moduli My Genius sono:

  • Silver – 11 euro al mese – con carta prepagata, bonifici online gratuiti e carnet 10 assegni
  • Gold – 16 euro al mese – carta prepagata, carta di credito, bonifici online e carnet 10 assegni
  • Platinum – 26 euro al mese –  2 carte di debito, la prepagata, 2 carte di credito, bonifici online e in filiale, assegni illimitati, fattura Telepass senza commissione, prelievi gratuiti anche da ATM altre banche

Se però attivi una di queste soluzioni automaticamente perderai il diritto ad avere My Genius a canone zero. Nel piano base di questo conto sono compresi:

  • emissione gratuita della carta My One Visa
  • bonifici online gratuiti
  • Banca Multicanale per operare da smartphone, pc, tablet senza costi

Se deciderai di passare dal My Genius semplice ad uno dei conti modulari perderai il diritto al conto a canone zero.

Puoi conoscere meglio il conto di UniCredit cliccando sul link in basso.

Scopri My Genius»

4. IBL Conto Semplice

Con Banca IBL la proposta di conto più conveniente è il Conto Semplice, l’offerta a zero spese per i primi sei mesi (poi il canone sarà di 1 euro al mese, a meno che tu non mantenga la giacenza media di 5 mila euro) e ti consente anche di aprire un conto deposito da 3 a 24 mesi. Aprendo il conto potrai sfruttare delle condizioni favorevoli, ecco quali sono le caratteristiche principali di questo prodotto:

  • interessi dello 0,30 % lordo annuo sulla giacenza del deposito
  • funzioni innovative con l’app IBL e-Bank
  • carta di debito a canone zero
  • Time Deposit per i tuoi depositi vincolati con interessi netti da 0,33% allo 0,67%

Con l’attivazione delle polizze o dei prestiti con IBL potrai anche ottenere degli sconti sul canone.

Tra i servizi che ti fornisce questo istituto di credito c’è Plick, è un’opzione che ti consente di inviare denaro ad altri conti semplicemente con un numero di telefono o anche con la mail che hai inserito nel modulo di sottoscrizione del conto.

Ecco quali sono le commissioni applicati alle tue transazioni con le carte e i servizi digitali per chi apre il Conto Semplice di IBL:

  • 0,90 euro per prelevare dagli ATM
  • bonifici online gratuiti
  • bonifici agli sportelli 4 euro
  • carta di credito 30 euro l’anno

Attiva il tuo Conto Corrente Semplice »

Commenti Facebook: