I documentari di Sky da non perdere a gennaio

Una delle opportunità a disposizione degli utenti della pay TV è quella di poter approfondire le proprie conoscenze grazie ai diversi contenuti tematici inseriti periodicamente nella programmazione. I temi trattati sono numerosi e adatti a soddisfare i gusti di tutti, dalla storia alla scienza, dalla geografia all’astronomia. Vediamo quindi insieme quali sono i principali documentari di Sky da non perdere a gennaio 2017.

"Killing Reagan" è uno dei documentari disponibili su Sky

Quando si ha la possibilità di trascorrere parte del proprio tempo libero davanti alla televisione può essere interessante sfruttare questo momento per approfondire le proprie conoscenze. La pay TV, grazie a numerosi canali tematici, è in grado di soddisfare questa esigenza appieno e di spaziare tra i vari campi del sapere, dalla scienza all'astronomia, dalla storia alla geografia. Ecco quindi una selezione dei migliori documentari di Sky da non perdere a gennaio 2017.

I documentari inseriti nella programmazione Sky sono trasmessi sui canali compresi nel pacchetto base Sky TV, disponibile per tutti gli abbonati alla piattaforma satellitare. Per conoscere quali sono le altre opzioni a cui è possibile aderire e i costi necessari da sostenere puoi premere il link sottostante:

Vai alle tariffe Sky

Documentari Sky gennaio 2017 - I contenuti da non perdere

Brumori Sas - A casa tutto bene

Gli appassionati di musica potranno certamente apprezzare questo speciale documentario il cui titolo prende spunto dall'ultimo disco del cantautore cosentino che sarà disponibile in commercio dal prossimo 20 gennaio. L'appuntamento è previsto per mercoledì 11 gennaio alle 21.15 su Sky Arte HD. Sarà quindi un'occasione per farsi un'idea sin da ora sulle caratteristiche principali dei brani inseriti. Le immagini che saranno mostrate nel programma sono state girate tra Milano e l'Aspromonte, mentre gli interni ritraggono lo studio di registrazione ricavato in una vecchia masseria di S.Marco Argentano. Anche chi è poco a conoscenza delle doti dell'artista potrà conoscerlo meglio.

L'Universo e le sue meraviglie

Chi ama l'astronomia e desidera conoscere quali siano le ultime scoperte in questo ambito dovrà invece segnare sul calendario questo appuntamento, in onda a partire da mercoledì 11 gennaio su Discovery Science HD. Il telespettatore potrà fare un viaggio virtuale attraverso le esplorazioni spaziali che sono rimaste nella storia, tra cui spiccano le sonde Cassini, New Horizons e i rover su Marte.

10 modi per distruggere la Terra

Altra anteprima che potrà catturare l'interesse di chi vuole approfondire le proprie conoscenze in ambito scientifico. Sarà disponibile da giovedì 12 gennaio alle 22.40 su History Channel HD (canale 407). Si prende spunto da quanto accaduto sessantasei milioni di anni fa, quando un asteroide colpì il nostro Pianeta, eliminando in modo definitivo dal globo i dinosauri. In questo caso, invece, vedremo quali potrebbero essere le conseguenze generate da una devastante eruzione di un vulcano. Le grandi città saranno le prime a essere devastate, ma non va meglio nemmeno agli uomini che, a causa dell'interruzione della catena alimentare, faticano a soddisfare il proprio fabbisogno giornaliero.

Hunting Hitler

Stanno inoltre per arrivare su History Channel le puntate inedite della seconda stagione della serie, che al debutto ha riscosso un buon riscontro da parte degli abbonati. Nei vari episodi si punta ad analizzare quali siano i misteri ancora irrisolti relativi alla scomparsa dell'ex leader nazista. Il suo cadavere, infatti, è stato bruciato praticamente subito e sono in molti ad avere dubbi sulla sua morte. Per molti il  Führer ha trascorso gli ultimi giorni della sua vita in Sud America dove era presente un covo in cui poteva rifugiarsi. Questa teoria, ancora tutta da confermare, è sostenuta da chi crede sia stato organizzato un falso suicidio.

Numerosi aspetti da chiarire relativi al periodo nazista vengono trattati anche in "Misteri Nazisti", uno dei contenuti disponibili su National Geo HD. Appassionanti sono anche i racconti di "Marte - Il futuro della missione", prodotto da Ron Howard e Brian Grazer, vincitori del Premio Oscar e dell'Emmy Awards. Il documentario si pone l'obiettivo di raccontare come sia avvenuta la colonizzazione del "pianeta rosso", uno di quelli che da sempre cattura l'interesse di chi ama conoscere meglio il cosmo.

Killing Reagan

Dal 17 gennaio arriverà su National Geographic un altro prodotto in prima TV assoluta. E' una serie pensata per ricostruire nel dettaglio l'attentato di cui era stato vittima il presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan. E' un personaggio che ha affascinato intere generazioni anche per la sua capacità di esprimersi abilmente in pubblico, tipico di chi in passato ha fatto l'attore. Il politico è interpretato da Tim Matheson, che ha già fatto l'inquilino della Casa Bianca in "The West Wing", mentre a vestire i panni della moglie Nancy è Cynthia Nixon, l'ex Miranda di "Sex and The City".

Sono quindi numerosi i documentari di Sky da non perdere a gennaio 2017 adatti per chi vuole scoprire quello che accade nel mondo in diversi ambiti. Ricordiamo che chi dovesse perdere la prima messa in onda dei format potrà fare affidamento su Sky On Demand, la videoteca gratuita che consente di accedere ai contenuti in base alle proprie esigenze personali.

Commenti Facebook: