I dipendenti ING Direct corrono per l’Unicef

Si è tenuta lo scorso 18 giugno a Milano, al Parco Sempione, la ING RUN for UNICEF, corsa benefica organizzata dall’istituto di credito per aiutare il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia. 300 dipendenti hanno corso per la sezione italiana della “staffetta virtuale” che, partita da Sidney, terminerà a New York.

ING-RUN-Unicef
ING Direct ha raddoppiato quanto raccolto attraverso i 300 dipendenti

Obiettivo della gara quello di stimolare le donazioni a favore dell’Unicef per progetti concreti a favore dei più piccoli, soprattutto per un’istruzione base di qualità in Paesi come Etiopia, Zambia e Nepal. La cifra raccolta attraverso la partecipazione dei propri dipendenti è stata raddoppiata da ING Direct.

La corsa, partita alle 18.30 dall’Arena Civica in Parco Sempione e conclusa all’Arco della Pace con un percorso di cinque chilometri, ha visto la partecipazione dei dipendenti che per un mese si sono preparati insieme, anche con il coinvolgimento diretto del top management di ING Direct.

La collaborazione tra l’istituto di credito e l’Unicef va avanti da anni, e ING RUN for UNICEF è stata solo l’ultima in ordine di tempo delle iniziative congiunte.
Scopri Conto Corrente Arancio
Queste le parole di Don Koch, Country CEO di ING Bank in Italia: «Siamo orgogliosi di sostenere ancora una volta UNICEF, da diverso tempo nostro partner di charity a  livello mondiale. Ma quello che ci rende più  fieri è la disponibilità dimostrata dai nostri dipendenti che anche in questa occasione hanno accolto con entusiasmo la sfida di solidarietà proposta dalla banca».

Commenti Facebook: