I 4 motivi per scegliere una banca online 

I conti correnti online sono la grande novità degli ultimi anni in materia di gestione del proprio patrimonio, e che li sceglie ha a disposizione degli strumenti flessibili, efficienti e a costo zero, o quasi. Anche le ultime perplessità, come quelle sulla sicurezza, possono essere superate grazie ai nuovi sistemi di riconoscimento biometrico.

Dal canone a zero euro all'addio alle code, tutti i vantaggi

Perché oggi online è meglio

Sempre più persone, ormai, scelgono i conti correnti online per amministrare i propri risparmi: una soluzione che consente prima di tutto di risparmiare, ma che consente di gestire con un click sui propri dispositivi tutto ciò che riguarda il patrimonio, dalle operazioni più semplici come i bonifici e la ricarica delle carte fino a quelle più complesse, come la creazione di un portafoglio d’investimento.

Un conto a costo zero

Il primo motivo per cui scegliere una banca online oggi è una soluzione intelligente è rappresentato sicuramente dal costo: non dovendo sostenere gli investimenti legati agli immobili e al personale delle filiali fisiche, gli istituti di credito che operano su Internet possono azzerare di fatto il canone annuale richiesto ai propri clienti. Non solo: la maggior parte dei conti correnti online consente di effettuare le operazioni più comuni, come il prelievo su ATM anche di altri istituti o i bonifici, senza spendere un euro. Attenzione perché al contrario è abbastanza frequente pagare di più quando si effettuano operazioni in filiale.
Confronta i conti correnti online »

Un conto facile e comodo da usare

Il secondo motivo è la comodità: tutto può essere amministrato con i propri dispositivi, computer ma anche smartphone e tablet, senza che questo significhi meno sicurezza: oggi la maggior parte dei telefoni, ad esempio, supporta sistemi avanzati di riconoscimento biometrico come quelli basati sulle impronte digitali o il volto, e quindi non c’è pericolo che qualcun altro cerchi di introdursi nel nostro conto. Il tutto senza dover aspettare gli orari di apertura di una banca, ma eseguendo le operazioni richieste in qualsiasi momento della giornata (e senza code).

Un conto più semplice da aprire

Il terzo motivo è la possibilità di chiedere un conto con tanto di IBAN ma con molti meno requisiti rispetto a un conto classico: si tratte delle carte conto, che non danno diritto ad assegni ma per tutto il resto sono quasi identici a un conto corrente classico, con la possibilità di ricevere e di inviare bonifici, fare shopping online e così via.

Un conto su misura

Il quarto motivo è che le banche online permettono ampi livelli di personalizzazione, e chi le sceglie può scegliere di calibrare i servizi in un “bouquet” che può comprendere ad esempio le linee di investimento, il trading online, i piani di accumulo del risparmio. E infine, da non trascurare i bonus: i nuovi clienti di un conto corrente online quasi sempre hanno accesso a numerosi vantaggi, dai buoni sconto su Amazon a tassi d’interesse particolarmente vantaggiosi per i loro investimenti.

Commenti Facebook: