HTC e Vodafone, tecnologia e servizi per un prodotto dalle alte prestazioni

HTC ha stretto un accordo con Vodafone, a livello internazionale, un accordo per implementare le funzionalità dei tre nuovi cellulari disponibili appartenenti al marchio ossia Titan, Explorer e SensationXL.

Dei tre ben due verranno proposti in esclusiva da Vodafone attraverso la vendita all’interno del sito web ufficiale e i punti vendita presenti nel territorio. I due modelli interessati dalla vendita esclusiva sono Titan, il più “aristocratico” e lussuoso dei modelli che porta già installato al suo interno Windows Phone 7.5 ed Explorer che ha come sistema operativo Android. I telefoni verranno già venduti con l’ abbonamento dati e voce Smart+ che prevede tutte le tipologie di traffico. Due modelli dalle prestazioni molto elevate che si distinguono per innovazione integrata all’interno del dispositivo ma anche per linee e design di stile, ergonomia e manegevolezza.

HTCIl terzo modello, Sensation XL, dediacto al mondo della musica e della multimedialità creato con la collaborazione di Beats Electronics by Dr Dre sarà a disposizione del pubblico sia su questi canali di vendita che su altri negozi e shop online. Il più pregiato dei tre modelli che mira a delle prestazioni relative all’entertainment di altissimo livello che integrano varie potenzialità. Tutti e tre i modelli sono dotati di touch screen di ultima generazioni che ne rendono l’uso veramente intuitivo e con colori e caratteristiche tecniche dello schermo veramente soddisfacenti.

I tre telefoni avranno dei prezzi di fascia medio alta: Sensation XL sarà venduto a partire da 649 euro, mentre Explorer e Titan saranno venduti a prezzi variabili inclusi tra i 199 e i 599 euro.
Una collaborazione esclusiva quella nata tra Vodafone e HTC per quanto riguarda la commercializzazione dei telefoni che sembra stia rivelandosi fruttuosa in particolar modo per la casa di produzione asiatica che può contare su una visibilità capillare come quella del gestore telefonico più diffuso al mondo.

La collaborazione tra le due aziende ha portato anche all’elaborazione di Vodafone Discover ossia un’applicazione che consente di accedere in maniera sicura e controllabile a tutti i dati relativi alla propria utenza e alla propria “vita cellulare”.

Dati come punti Vodafone You, My190, credito residuo e molto altro non saranno più prerogative del sito web ma potranno essere consultate direttamente attraverso un’applicazione, e senza l’ausilio del web browser integrato nell’apparecchio. Questa applicazione sarà integrata in tutti i browser dei cellulari e consentirà l’ accesso fin dalla prima connessione con lo smartphone.

Commenti Facebook: