Hotspot Vodafone gratis: ecco la soluzione

Tramonta anche per Vodafone l’era dell’hotspot a pagamento: chiunque abbia un contratto con l’operatore telefonico e voglia usare il proprio smartphone come modem oggi può farlo, in seguito all’intervento dell’Agcom. L’Autorità ha infatti reputato illegittima l’obbligatorietà della sottoscrizione di Vodafone Exclusive come condizione necessaria per navigare utilizzando il traffico dati della propria tariffa. Vediamo come fare per usare l’hotspot Vodafone gratis.

Basta chiamare il 190 per attivare l'opzione gratuitamente

Telefono come modem? A pagamento

Collegarsi tramite hotspot è un’azione familiare per tutti coloro che devono lavorare in rete con il proprio PC e si trovano lontani dalla loro connessione casalinga e non hanno una rete wireless a cui collegarsi. Chi lavora in mobilità, chi è in vacanza, chi ha una seconda casa ma non vuole affrontare le spese per un’altra offerta Internet può infatti utilizzare il proprio cellulare come se fosse un modem e sfruttare i GB della sua offerta per Internet mobile in assoluta tranquillità. Non con tutti gli operatori, però: Vodafone ad esempio si è sempre opposta all’utilizzo gratuito dell’hotspot, vincolandolo all’attivazione del servizio Vodafone Exclusive (a 1,99 euro al mese), o in caso di uso una tantum addirittura 6 euro a connessione. Almeno fino ad ora.
Confronta le tariffe Vodafone »

La decisione dell’Agcom

La grande novità degli ultimi giorni, infatti, è il servizio hotspot gratis anche per le vecchie offerte di Vodafone, con la possibilità di utilizzare la propria SIM come punto d’accesso per il PC ma anche per altri device (tutti quelli che si possono collegare a una rete Wi-Fi). Dopo che l’Agcom è intervenuta direttamente, infatti, l’operatore si è dovuto adeguare: accusato dell’illegittimità dei pagamenti per Vodafone Exclusive, ha dovuto proporre nuove offerte con hotspot incluso.

La soluzione per i vecchi clienti

E per i vecchi clienti, che non vogliono o non possono sottoscrivere un’altra offerta con Vodafone? Niente paura: è possibile richiedere gratuitamente il servizio di hotspot gratuito, contattando il numero gratuito 190 e parlando con un operatore Vodafone. È anche possibile utilizzare l’app MyVodafone e parlare con l’assistente vocale in chat, citando la delibera 68/18/CONS.

Commenti Facebook: