Gran Premio d’Italia Formula Uno: come seguire la gara in TV

E’ in arrivo uno degli appuntamenti più interessanti per gli appassionati di motori, il Gran Premio d’Italia di Formula Uno, che si tiene come da tradizione a Monza. Le Ferrari puntano a ben figurare sulla pista di casa, anche se gli avversari non mancano. La gara potrà essere seguita sia su Sky sia sulla Rai. Chi invece preferisce ricorrere alla TV in streaming può sintonizzarsi su Now TV, la piattaforma via Internet di Murdoch.

Il Gran Premio d'Italia di Formula Uno è imperdibile per chi ama i motori

Il mese di settembre prevede, come da tradizione, uno degli appuntamenti più interessanti per chi ama i motori, il Gran Premio d’Italia di Formula Uno in programma a Monza. Pochi giorni fa è stato inoltre raggiunto l’accordo che consentirà di disputare la gara sulla pista lombarda anche nelle prossime tre stagioni scongiurando l’ipotesi di un possibile addio. Le Ferrari tengono sempre a fare bene sul circuito di casa, anche se le Mercedes, guidate da Hamilton e Rosberg, appaiono favorite e non sono disposte a fare sconti. Gli appassionati potranno seguire la gara sulla Rai o su Sky. In alternativa è possibile ricorrere a Now TV, la piattaforma via Internet di Murdoch nata lo scorso giugno.

Gli abbonati a Sky che hanno aderito al pacchetto Sport hanno la possibilità di seguire tutti i Gran Premi di Formula Uno con relativi approfondimenti. Per conoscere le altre opzioni disponibili puoi premere il pulsante qui sotto:

Ecco tutte le offerte Sky

Gran Premio d’Italia Formula Uno: cosa può succedere in pista

Le qualifiche del Gran Premio d’Italia di Formula Uno non hanno mostrato particolari sorprese: Lewis Hamilton, uno dei più in forma già nelle prove libere, ha infatti conquistato anche la pole position. A completare la prima fila ci sarà l’altra Mercedes, guidata da Nico Rosberg. Subito dopo sono riuscite a piazzarsi le due Ferrari, Vettel e Raikkonen. Quinta posizione per Bottas, che precede Ricciardo, Verstappen, Perez, Hulkenberg e Gutierrez.

La lotta per la conquista del titolo mondiale continua invece ad avere come favorite le Mercedes. Hamilton è ancora in testa, anche se il compagno di scuderia Rosberg ha ridotto a nove lunghezze il ritardo. Il pilota britannico si sente in forma e non vuole perdere l’occasione di fare bene in questa pista: “È un circuito che conosco benissimo, è impossibile non amarlo. Lo scorso anno ho vissuto un weekend perfetto su questa pista e sarebbe splendido potersi ripetere. Non vedo l’ora di correre”.

Gran Premio d’Italia Formula Uno: come vedere la gara in TV

Chi vorrà seguire il Gran Premio d’Italia in TV potrà scegliere tra la Rai e la ricca proposta di Sky. L’emittente di Stato, infatti, trasmetterà la gara a partire dalle 14.

La programmazione della piattaforma satellitare nel giorno della corsa, invece, partirà sin dalle 9.10 con la gara 2 della GP3, seguita alle 10.20 dalla sprint race della GP2 e alle 11.30 dalla Porsche Super Cup. Il semaforo verde per la Formula Uno si accenderà alle 14, ma a partire dalle 12.25 è previsto l’ormai consueto appuntamento con il “Paddock Live” dove verranno analizzati i temi salienti della corsa e i possibili favoriti. Alle 16 il pubblico avrà la possibilità di ascoltare le voci dei principali protagonisti. Alle 16.30 spazio a “Ultimo giro”, la trasmissione in cui i telespettatori avranno la possibilità di porre le proprie domande sfruttando i canali social di Sky Sport Formula Uno.

Il palinsesto si chiude alle 19 con “Race anatomy”, condotto da Leo Tavelli: il giornalista analizzerà i temi principali del weekend insieme a Leo Turrini, Matteo Bobbi e Luigi Mazzola.

Gran Premio d’Italia Formula Uno: come seguire la gara in streaming

Anche chi preferisce ricorrere alla TV in streaming avrà la possibilità di seguire il Gran Premio d’Italia e gli approfondimenti curati dalla redazione di Sky Sport. A questo scopo è disponibile Now TV, che consente di scegliere il singolo contenuto sportivo a cui si è interessati e di pagare solo per quello. Il costo previsto è a partire da 4,99 euro.

Vai alle offerte Now TV

Anche in questa stagione il Gran Premio d’Italia di Formula Uno sarà certamente uno degli appuntamenti più interessanti nella corsa per il titolo mondiale. La telecronaca su Sky sarà curata da Carlo Vanzini, affiancato da Marc Gené e Roberto Chinchero.

Commenti Facebook: