Gran Premio d’Australia MotoGp: come seguire la gara in esclusiva su Sky

La stagione motoristica sta per volgere al termine, ma proprio per questo ogni appuntamento diventa ancora più determinante per chi ha bisogno di racimolare punti in classifica. Sarà così anche in occasione del Gran Premio d’Australia di MotoGp, dove particolare attenzione sarà rivolta alle prestazioni di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, in lotta per ottenere il secondo posto nella classifica piloti. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky, ma sarà visibile anche ai non abbonati grazie alla piattaforma in streaming Now TV.

Il Gran Premio d'Australia di MotoGp è in esclusiva su Sky

Un vero appassionato di motori ama seguire ogni gara soprattutto ora che la stagione volge al termine. Ogni sorpasso può essere decisivo. Il Gran Premio d’Australia di MotoGp, visibile in esclusiva su Sky Sport MotoGp (canale 208 della piattaforma satellitare), è quindi un appuntamento da non perdere. Saranno disponibili, come di consueto, i cinque canali del mosaico interattivo per seguire da ogni angolazione quello che accadrà in pista. La telecronaca sarà curata da Guido Meda e Mauro Sanchini.

Sono numerosi gli utenti che scelgono di aderire alle offerte Sky per soddisfare appieno la propria passione per lo sport. Per conoscere nel dettaglio quali sono i pacchetti disponibili premi il pulsante verde qui sotto:

Visualizza le opzioni Sky

Gran Premio d’Australia MotoGp – Cosa potrebbe accadere in pista

Philip Island per tradizione è uno degli appuntamenti più ostici della stagione di MotoGp, complice anche il clima spesso ballerino. A confermarlo sono state le qualifiche, dove non sono mancate le sorprese: la pole position, infatti, è stata conquistata da Marc Marquez, che giusto una settimana fa si è laureato campione del mondo, mentre è andata meno bene alle Yamaha.

Valentino Rossi è apparso in difficoltà sin da venerdì, mentre nelle qualifiche è stato costretto ad accontentarsi del quindicesimo posto. Il “dottore” dovrà così partire domani dalla quinta fila. Dodicesima posizione invece per Lorenzo.

None e decime le due Ducati, guidate rispettivamente da Andrea Dovizioso e Hector Barbera, quest’ultimo scelto per sostituire l’infortunato Andrea Iannone.

Se sei in possesso di una moto è importante fare la scelta giusta quando devi sottoscrivere l’assicurazione. Per valutare al meglio le varie proposte degli operatori disponibili sul mercato ti consigliamo di consultare il comparatore di SosTariffe.it:

Confronta le Assicurazioni Moto

Gran Premio d’Australia MotoGp – La programmazione Sky nel giorno della gara

Complice il fuso orario, la giornata del Gran Premio d’Australia inizia prestissimo. Si parte nella notte tra sabato e domenica 23 ottobre a partire dall’1.40 con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGp. Alle 4 scattano invece le gare. Il semaforo verde per Valentino Rossi e colleghi si accende alle 7, ma sin dalle 6.15 sarà possibile seguire le analisi in studio su quello che potrebbe accadere sul circuito.

Chi non avrà la possibilità di guardare la corsa in diretta potrà comunque affidarsi alle repliche, in programma alle 10.45, 14 e alle 21. Anche in questa occasione non mancheranno gli approfondimenti all’interno di “Paddock Live – Ultimo giro”, in onda alle 8.45, dove il pubblico avrà la possibilità di soddisfare le proprie curiosità ponendo domande agli esperti presenti utilizzando il profilo Twitter di Sky Sport. Il weekend dedicato alle due ruote si conclude alle 12 con “Race Anatomy”, il format condotto dal giornalista Davide Camicioli in cui saranno ospiti Paolo Lorenzi, Loris Reggiani, Giulio Bernardelle e Cristiano Migliorati.

La piattaforma satellitare non dimenticherà inoltre di rendere omaggio a Marco Simoncelli, lo sfortunato pilota scomparso in occasione del Gran Premio della Malesia disputato il 21 ottobre di cinque anni fa. Alle 9.15 e alle 17 di domenica sarà trasmesso infatti “La regola di Marco” (disponibile anche su Sky On Demand), il film a lui dedicato curato da Guido Meda, Paolo Beltramo e Massimo Battiston, con la regia e il montaggio di Simone Spadola.

Gran Premio d’Australia MotoGp – Come seguire la gara in streaming

Anche i non abbonati alla piattaforma satellitare avranno la possibilità di vivere le emozioni della gara. Now TV, la piattaforma via streaming di Murdoch pensata per chi apprezza i contenuti di Sky ma non vuole sottoscrivere un abbonamento, trasmetterà infatti la corsa con i relativi approfondimenti. E’ possibile acquistare il singolo evento, senza altri vincoli, a partire da 4,99 euro.

Se vuoi conoscere invece quali sono gli altri ticket Now TV disponibili puoi premere il link sottostante:

Vai alle offerte Now TV

Il Gran Premio d’Australia di MotoGp è quindi un appuntamento da non perdere per un vero appassionato di motori e destinato a regalare sorprese nella lotta per il secondo posto ancora aperta.

Commenti Facebook: