Google punta ad offrire connessioni a 10 Giga

Si chiama Google Fiber ed è il progetto con il quale la società di Mountain View vorrebbe fare la propria parte nel comparto delle tecnologie di connessione a internet ultra veloce. Un comparto nel quale l’Italia continua a dimostrarsi particolarmente timida, e che potrebbe vedere nelle due sponde del Pacifico la nascita dei programmi più appetitosi.

Google "promette" una integrazione tra pensiero e realtà virtuale
Google "promette" una integrazione tra pensiero e realtà virtuale

Stando a quanto sta emergendo in queste ore, ad esempio, Google starebbe lavorando per permettere ai cittadini e alle imprese statunitensi di potersi connettere al web ad una velocità di connessione 1.000 volte superiore a quella che è oggi disponibile di media, con una velocità di trasferimento che dovrebbe pertanto oscillare intorno ai 10 Giga al secondo.

Confronta le migliori connessioni»

La velocità che Google punta a garantire entro tre anni – riporta ancora Usa Today – sarebbe quindi superiore di circa 10 volte alla velocità di connessione da 1 Giga al secondo che è oggi già garantita dalla grande “G” in alcune città degli Stati Uniti.

Vista dai nostri confini, la notizia apre certamente dei risvolti e delle considerazioni piuttosto prevedibili: quando, e in che modo, anche i nostri concittadini e le nostre imprese riusciranno a poter aspirare a connessioni internet in banda larga sufficientemente veloci da poter concorrere con le punte d’eccellenza americane o asiatiche?

Commenti Facebook: