Galaxy S9 come strumento per i creatori di contenuti

Oggi chiunque può diventare un creativo e una web star con gli strumenti giusti. Galaxy S9 e Galaxy S9+ di Samsung dispongono di una dotazione tecnica particolarmente adatta ad esaltare il lavoro di fotografi, videomaker, animatori e creatori di contenuti multimediali in generale. Scopri tutte le potenzialità degli smartphone dell’azienda coreana per chi ama esprimere se stesso attraverso le immagini

Galaxy S9 e Galaxy S9+ di Samsung come strumento per i creatori di contenuti

Galaxy S9 e Galaxy S9+ di Samsung sono qualcosa di più di uno di smartphone soprattutto per i creativi. Questi particolari modelli di telefoni realizzati dal produttore coreano nelle mani giuste possono infatti diventare uno strumento ideale per realizzare contenuti multimediali di altissima qualità, innovativi e di grande impatto. Tutto questo è possibile grazie alle caratteristiche tecniche uniche che caratterizzano questi terminali.

Quello che salta subito all’occhio è la definizione dell’immagine offerta dall’Infinity Display di Samsung. Si tratta di un pannello super AMOLED da 18.5:9 che offre una visione cinematografica e la possibilità di studiare ogni dettaglio con il massimo della comodità grazie ad un design ergonomico che si adatta alla mano dell’utente. Allo schermo sono poi associati gli altoparlanti stereo Dolby Atmos realizzati in collaborazione AKG per un suono ricco e definito.

Il vero punto di forza di Galaxy S9 e Galaxy S9+ resta però la fotocamera posteriore, che nel caso del modello con pannello più ampio è anche grandangolare. Entrambe dispongono di due sensori da 12 Megapixel che riproducono lo stesso funzionamento dell’occhio umano, gestendo quindi la quantità di luce che entra nell’obiettivo per scatti perfetti in ogni situazione. La modalità F2.4 è pensata per creare foto nitide e definite in condizioni di maggiore luminosità mentre quella F1.5 consente di catturare un maggiore quantitativo di luce per immagini eccezionali anche in ambienti poco illuminati. Quest’ultima grazie alla tecnologia Multiframe Noise Reduction permette di scattare foto notturne con dettagli definiti e colori più realistici senza bisogno di ritocchi.

Le potenzialità della fotocamera degli smartphone top di gamma di Samsung non finiscono qui. L’azienda infatti ha pensato di proporre ai suoi utenti anche la  stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS per Galaxy S9 e Dual OIS per Galaxy S9+) per avere foto nitide anche se il soggetto ritratto è in movimento. Ombre e riflessi verranno riprodotti esattamente come sono nella realtà e con la messa a fuoco live il protagonista dello scatto verrà ulteriormente valorizzato mettendolo in primo piano. Samsung poi permette di accedere a numerosi filtri bokeh (cuore, stella, farfalla, note, coniglio, neve, aeroplano, fiore, scintilla ed ettagono) per un ulteriore livello di personalizzazione.

Galaxy S9 e Galaxy S9+ sono uno strumento perfetto per videomaker e youtuber anche grazi alla funzione Motion Detection, che consente di registrare video all’incredibile velocità di 960 fotogrammi al secondo, performance quattro volte superiori ai principali smartphone oggi in commercio. Super Slow Motion, invece, offre la possibilità di mettere in risalto ogni singolo momento e di evidenziare anche quei dettagli più minuti. Lo smartphone consente anche di personalizzare i video con musica scelta da una selezione precaricata di brani o direttamente dalla propria playlist salvata sul telefono. Allo stesso modo possono essere trasformati in GIF con tre stili di riproduzione: “Reverse loop”, “Forward loop” e “Swing”. Il tutto può poi essere aggiunto al proprio portfolio online, social network e piattaforma di content sharing con un semplice click.

Samsung permette inoltre di realizzare contenuti in realtà aumentata e di animazione grazie ai My emoji, gli avatar digitali che riproducono movimenti facciali ed espressioni dell’utente in modo straordinariamente realistico. I My emoji parlano, cantano e fanno tutto quello che vuole il loro creatore.

Caratteristiche tecniche Galaxy S9

  • Infinity Display SuperAMOLED da 5,8″ QHD+
  • Dimensioni: 147,7 x 68,7 x 8,5 mm
  • Peso: 163 grammi
  • Processore Octa Core Exynos 9810 Octa da 2,3 GHZ
  • 4 GB di RAM
  • 64 GB di memoria (espandibile con MicroSD)
  • Batteria da 3.000 mAh
  • Fotocamera posteriore Super Speed Dual Pixel da 12 Megapixel (F1.5/F2.4)
  • Fotocamera frontale da 8 Megapixel
  • USB Type C
  • NFC
  • Lettore per le impronte digitali
  • Scansione intelligente

Sistema operativo Android 8.1 Oreo con UI personalizzata Samsung Experience

Caratteristiche tecniche Galaxy S9+

  • Infinity Display SuperAMOLED da 6,2″ QHD+
  • Dimensioni: 158,1 x 73,8 x 8,5 mm
  • Peso: 189 grammi
  • Processore Octa Core Exynos 9810 Octa da 2,3 GHZ
  • 6 GB di RAM
  • 64 GB di memoria (espandibile con MicroSD)
  • Batteria da 3.500 mAh
  • Doppia Fotocamera posteriore Super Speed Dual Pixel da 12 MP (F1.5/F2.4) + Teleobiettivo 12 MP
  • Fotocamera frontale da 8 Megapixel
  • USB Type C
  • NFC
  • Lettore per le impronte digitali
  • Scansione intelligente

Sistema operativo Android 8.1 Oreo con UI personalizzata Samsung Experience

Ora che conosciamo quali sono le straordinarie capacità di Galaxy S9 e Galaxy S9+ di Samsung come strumenti per realizzare contenuti multimediali non resta che scegliere il piano di telefonia mobile più adatto alle nostre esigenze. Il comparatore di SosTariffe.it è uno strumento utilissimo per confrontare le promozioni dei vari operatori e scoprire la migliore in termini di minuti e Gigabyte a disposizione per le attività quotidiane.

Confronta le tariffe con Galaxy S9 incluso »

Commenti Facebook: