Galaxy S6 più veloce di iPhone 6 e HTC One M9 nella carica della batteria

Gli esperti di GSMArena hanno misurato i tempi di carica delle batterie impiegate a bordo di Samsung Galaxy S6, Samsung Galaxy S6 edge, Apple iPhone 6, Apple iPhone 6 Plus e HTC One M9. Nello specifico, per ciascuno degli smartphone protagonisti del confronto, sono stati misurati i tempi necessari per portare la carica della batteria a una percentuale del 100% e le percentuali raggiunte dopo 15 minuti e dopo 30 minuti di carica, e sono state indicate le relative autonomie con riferimento alle attività di conversazione su rete 3G, navigazione online su rete Wi-Fi e riproduzione di video a definizione standard. I risultati

Samsung vs Apple vs HTC: tempi di carica della batteria
Samsung si impone su Apple e HTC

Gli smartphone di ultima generazione esibiscono display più generosi e muscoli più potenti. I produttori hanno aumentato i pollici delle diagonali degli schermi e integrato CPU (Central Processing Unit) con un maggior numero di core e con frequenze di clock più elevate, e GPU (Graphics Processing Unit) con capacità di elaborazione grafica più alte.

La capacità di una batteria 

Interventi che hanno portato con sé la necessità di usare batterie agli ioni di litio più capaci. La capacità di una batteria viene espressa in Ah (ampere-ora), mentre l’energia viene indicata in Wh (Watt-ora) ed è il prodotto della capacità stessa e del voltaggio, espresso in V.

«La gamma del voltaggio operativo di una batteria agli ioni di litio rimane relativamente costante durante tutto il ciclo di vita; tuttavia, la sua capacità comincia a diminuire in modo piuttosto lineare non appena la batteria viene messa in uso», spiegano gli esperti di Hewlett-Packard. E la perdita di capacità è irreversibile.

La durata di una batteria 

Oltre che dalle caratteristiche proprie di un accumulatore agli ioni di litio, la durata di una batteria dipende da molteplici fattori, quali le abitudini d’uso dell’utente, le funzioni impiegate, le applicazioni (e le relative configurazioni) archiviate, le impostazioni attivate.

Le batterie impiegate da Samsung, Apple e HTC

Samsung ha dotato Galaxy S6 di una batteria con capacità pari a 2550 mAh (milliampereora) e Galaxy S6 edge di una batteria con capacità pari a 2600 mAh, mentre l’autonomia di HTC One M9 è affidata a una batteria con capacità pari a 2840 mAh.

Confronta tariffe con Galaxy incluso

Per quanto riguarda la capacità delle batterie in dote ai più recenti modelli di iPhone, quella di iPhone 6 si ferma a 1810 mAh, mentre quella di iPhone 6 Plus si attesta a 2915 mAh.

Confronta tariffe con iPhone incluso

Aver dotato gli smartphone di ultima generazione di batterie con maggiore capacità ha portato con sé un’altra necessità per i produttori di settore: adottare meccanismi di carica in grado di ridurre i tempi necessari per portare la percentuale al 100%.

Le funzioni di carica rapida 

Gli esperti di GSMarena sostengono che la funzione di carica rapida supportata da Galaxy S6 e Galaxy S6 edge sia basata sulla soluzione Quick Charge 2.0 sviluppata da Qualcomm, senza dubbio impiegata in HTC One M9 così come in Nexus 6 e altri smartphone equipaggiati con i processori Snapdragon serie 800.

Anche iPhone 6 e iPhone 6 Plus supportano una funzione di carica veloce. Se si raggiunge il sito web ufficiale di Apple, si legge che «le batterie Apple agli ioni di litio utilizzano la ricarica veloce per raggiungere rapidamente l’80% della capacità, poi passano alla ricarica lenta».

Un metodo di carica combinato che «permette a te di uscire con il tuo dispositivo senza lunghe attese, e alla batteria di avere un ciclo di vita più lungo», scrive Apple.

Samsung Galaxy S6

 

La batteria di Galaxy S6 impiega 1 ora e 21 minuti per raggiungere una percentuale del 100%.

Dopo 15 minuti di carica, la percentuale della batteria raggiunge il 32% e gli utenti possono effettuare oltre 5 ore di conversazione su rete 3G, 3 ore di navigazione online su rete Wi-Fi o 3 ore di riproduzione di video a definizione standard.

Dopo 30 minuti, la percentuale di carica della batteria di Galaxy S6 raggiunge il 54%.

Samsung Galaxy S6 edge

La batteria di Galaxy S6 edge impiega 1 ora e 19 minuti per raggiungere una percentuale del 100%.

Dopo 15 minuti di carica, la percentuale della batteria raggiunge il 27% e gli utenti possono effettuare oltre 5 ore di conversazione su rete 3G, 3 ore di navigazione online su rete Wi-Fi o 3 ore di riproduzione di video a definizione standard.

Dopo 30 minuti, la percentuale di carica della batteria di Galaxy S6 edge raggiunge il 60%.

Apple iPhone 6

La batteria di iPhone 6 impiega 2 ore e 3 minuti per raggiungere una percentuale del 100%.

Dopo 15 minuti di carica, la percentuale della batteria raggiunge il 14% e gli utenti possono effettuare 1 ora e 30 minuti di conversazione su rete 3G, e meno di 1 ora e 30 minuti di navigazione online su rete Wi-Fi o di riproduzione di video a definizione standard.

Dopo 30 minuti, la percentuale della batteria di iPhone 6 raggiunge il 32%.

Apple iPhone 6 Plus 

La batteria di iPhone 6 Plus impiega 3 ore e 10 minuti per raggiungere una percentuale del 100%.

Dopo 15 minuti di carica, la percentuale della batteria raggiunge il 12% e gli utenti possono effettuare circa 3 ore di conversazione su rete 3G, 1 ora di navigazione online su rete Wi-Fi o 1 ora e 30 minuti di riproduzione di video a definizione standard.

Dopo 30 minuti, la percentuale della batteria di iPhone 6 raggiunge il 22%. 

HTC One M9

 

Con il caricabatteria incluso nella confezione di vendita, privo del supporto per Quick Charge 2, la batteria di HTC One M9 impiega 2 ore e 36 minuti per raggiungere una percentuale del 100%.

Dopo 15 minuti di carica, la percentuale della batteria raggiunge l’ 11% e gli utenti possono effettuare 2 ore di conversazione su rete 3G, meno di 1 ora di navigazione online su rete Wi-Fi o meno di 1 ora di riproduzione di video a definizione standard.

Dopo 30 minuti, la percentuale della batteria di HTC One M9 raggiunge il 23%.

Con un caricabatteria con supporto per Quick Charge 2, invece, la batteria di HTC One M9 impiega 2 ore per raggiungere una percentuale del 100%.

La percentuale della batteria raggiunge il 21% dopo 15 minuti di carica e il 36% dopo 30 minuti di carica.

Commenti Facebook: