Galaxy S6 edge anche nella variante Plus

Samsung avrebbe in cantiere una variante di Galaxy S6 edge, denominata Plus, destinata a raggiungere lo scaffale nel terzo trimestre del 2015, quindi tra luglio e settembre, e caratterizzata da un display con diagonale da 5,7 pollici, stando alle informazioni diffuse dalla redazione di SamMobile. La casa sudcoreana ha inoltre registrato il marchio S6 Note

Galaxy S6 edge Plus e Galaxy S6 Note: cosa ha in serbo Samsung
Samsung ha anche registrato il marchio S6 Note

Galaxy S6 di Samsung è uno degli smartphone di ultima generazione che si contendono il favore dei consumatori, declinato nella variante cosiddetta “flat” e in quella edge, quest’ultima caratterizzata da un display con diagonale da 5,1 pollici curvo su entrambi i lati.

AT&T, uno dei maggiori operatori di telefonia mobile statunitensi, ha annunciato nei giorni scorsi il lancio di Galaxy S6 active, la configurazione cosiddetta “rugged”, dotata di certificazioni Mil-STD 810G e IP68 (International Protection), Activity Zone e batteria con capacità pari a 3500 mAh (milliamperora).

Confronta tariffe di Telefonia Mobile

Samsung avrebbe in cantiere una nuova declinazione di Galaxy S6, per la precisione di Galaxy S6 edge, denominata Plus, che dovrebbe distinguersi per la presenza di un display con diagonale da 5,7 pollici ed esibire pertanto uno schermo generoso quanto quello di Galaxy Note 4, stando alle informazioni diffuse dalla redazione di SamMobile.

 

Le dimensioni in dote al display della presunta variante Plus di Galaxy S6 edge rendono di particolare interesse un’altra informazione, diffusa nei Paesi Bassi da Samsung Club, un blog dedicato ai prodotti e ai servizi della casa sudcoreana, stando alla quale Samsung ha registrato il marchio S6 Note.

Oltre che a esibire display con superfici più ampie rispetto agli smartphone della serie Galaxy S, i phablet della serie Note hanno sempre raggiunto lo scaffale in abbinamento alla S Pen, il pennino digitale attraverso cui gestire molteplici attività a schermo.

Il marchio S6 Note, dunque, dovrebbe riferirsi a un phablet dotato di S Pen, ma nelle informazioni diffuse da SamMobile non v’è traccia di pennino digitale abbinato a Galaxy S6 edge Plus.

 

SamMobile potrebbe tornare nelle prossime ore a fornire maggiori dettagli riguardanti le caratteristiche di Galaxy S6 edge Plus. E si potrebbe scoprire, per esempio, se il display della variante in oggetto potrà gestito anche attraverso S Pen. Se così fosse, il marchio S6 Note potrebbe proprio riferirsi a Galaxy S6 edge Plus.

In caso contrario, vale a dire in assenza di S Pen, sarebbe lecito ipotizzare il debutto a scaffale sia di un Galaxy S6 edge Plus sia di un Galaxy S6 Note.

 

Commenti Facebook: