di

Fotovoltaico Enel Green Power, al via il primo impianto in Sudafrica

Enel Green Power ha avviato primo impianto fotovoltaico in Sudafrica. Si tratta dell'impianto Upington, con una capacità installata totale di 10 MW, che è in grado di generare circa 20 milioni di KWh all’anno, sufficienti per coprire il fabbisogno annuo di circa 1000 famiglie sudafricane. Enel Green Power prevede installare oltre 300 MW di capacità per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili in Sudafrica.

Fotovoltaico Enel Green Power, al via il primo impianto in Sudafrica

Enel Green Power ha recentemente collegato alla rete di energia elettrica in Sudafrica il primo impianto fotovoltaico presso la città di Upington, che si trova nella Municipalità locale di Khara Hais, provincia del Capo Settentrionale.

Il nuovo impianto fotovoltaico ha una capacità installata totale di 10 MW, ed è capace di produrre fino a circa 20 milioni di kWh su base annua, che bastano per coprire il fabbisogno energetico annuo di circa 1000 famiglie sudafricane.

L’energia verde generata dall’impianto di Upington eviterà l’emissione in atmosfera di circa 10 mila tonnellate di CO2 all’anno.

Upington è il primo impianto fotovoltaico costruito da Enel Green Power in Sudafrica. Adesso, Enel Green Power ha in programma la produzione di oltre 300 MW di capacità fotovoltaica, a seguito della gara governativa dell’anno scorso con la quale si è aggiudicata il diritto di firmare contratti per la fornitura di energia elettrica con l’utility sudafricana, Eskom per un totale di oltre 500 MW, inclusi quasi 200 MW di energia eolica.

Questi nuovi quattro impianti fotovoltaici (Aurora, Tom Burke, Paleisheweul e Pulida) verranno costruiti nelle regioni di Northern Cape, Western Cape, Free State e Limpopo – zone caratterizzate da elevatissimi livelli di irraggiamento solare – e sono stati progettati con i moduli a film sottile prodotti da 3Sun, la joint venture paritetica tra Enel Green Power, STMicroelectronics e Sharp con sede a Catania.

Vai alle offerte Enel Energia

Commenti Facebook: