Fotovoltaico a costo zero in comodato d’uso gratuito: ecco l’offerta SoleMio di Sorgenia

Sorgenia, leader nel settore del fotovoltaico italiano, mette a disposizione degli utenti l’offerta SoleMio, attraverso la quale si può accedere ad un impianto fotovoltaico in comodato d’uso gratuito, a costo zero e senza investimenti. In più, trascorsi 20 anni l’impianto diventa di proprietà del richiedente.

Il Gruppo Sorgenia vanta una solida esperienza nel mercato italiano del fotovoltaico, essendo il primo operatore privato del nostro Paese nel mercato dell’energia elettrica e del gas. Sorgenia offre soluzioni che generano grandi risparmi ai suoi 500mila clienti in tutto il territorio, e si impegna nella salvaguardia dell’ambiente diffondendo un uso sostenibile nelle modalità di generazione e uso delle risorse energetiche, come è il caso dell’iniziativa SoleMio.

Quali sono i vantaggi?

Con SoleMio il consumatore diventa egli stesso produttore d’energia elettrica da fonti rinnovabili, risparmiando fino al 50% sulla bolletta luce, e salvaguardando l’ambiente grazie all’eliminazione nelle emissioni di oltre 1.800 kg d’anidride carbonica. Ad esempio, nel caso di un’abitazione residenziale nel Centro Italia, con un fabbisogno di 3.500 kW all’anno, il cui proprietario decida d’istallare un impianto con una potenza di 4,5 kWp, potrà risparmiare un 43% sulla bolletta, evitando inoltre le emissioni di 2.812 kg CO2.

L’offerta è rivolta anche ai titolari di aziende, le quali genereranno un risparmio di oltre 3.500 Kg di anidride carbonica nell’atmosfera, riducendo sempre i costi in energia elettrica. Ad esempio, per un cliente business ubicato nel Centro Italia con un fabbisogno di 9.000 kWh all’anno, che decida d’istallare un impianto fotovoltaico di 6 kWp con inclinazione ed esposizione ottime, si stima un risparmio in bolletta pari al 38%.

Inoltre, il fatto di contare di un impianto fotovoltaico migliora la Classe Energetica dell’immobile, e di conseguenza cresce il suo valore economico. Se il cliente decidesse di vendere la casa, potrà cedere il contratto pattuito con Sorgenia al nuovo acquirente, il quale potrà usufruire così dei risparmi sopramenzionati.

Quali sono i costi previsti?

L’attivazione del servizio è molto semplice, dato che Sorgenia si impegna a gestire ogni pratica amministrativa e a sostenere tutti i costi che derivano dall’allacciamento alla rete di distribuzione, la gestione della produzione energetica e la manutenzione dell’impianto.

L’impianto viene installato in comodato d’uso gratuito e il servizio non prevede alcun contributo di nessuna indole durante tutta la vita utile dell’impianto, per cui l’usuario non avrà nessun impegno finanziario né con Sorgenia né con il suo attuale fornitore di energia elettrica. Per le aziende è previsto un contributo minimo iniziale.

Quando sarà mio l’impianto?

L’impianto diventerà di proprietà esclusiva del proprietario dell’immobile in maniera gratuita trascorsi 20 anni dall’istallazione. Se il cliente volesse acquistarlo prima di quella scadenza, potrà riscattare l’impianto comunicandolo a Sorgenia Next e corrispondendo un importo prefissato al momento del contratto.

Come attivo il servizio?

Attualmente, la promozione SoleMio di Sorgenia non è ancora attiva in tutte le provincie italiane, per cui gli interessati possono visitare il sito SoleMio per individuare le zone di coperture o chiamare il numero verde 800.920.920 da lunedì a sabato dalle 08.00 alle 22.00 (esclusi i festivi).

Commenti Facebook: