Fibra ottica, proseguono i lavori nel cagliaritano

Anche il cagliaritano sta cercando di allinearsi ai nuovi standard di disponibilità della rete a banda ultra larga: nell’hinterland sono infatti stati avviati alcuni lavori che puntano a realizzare una rete in grado di garantire velocità di connessione di 30 Mbit al secondo.

Proseguono i lavori di posa dei cavi di fibra ottica nel Cagliaritano
Proseguono i lavori di posa dei cavi di fibra ottica nel Cagliaritano

I lavori riguardano prevalentemente la città di Quartu, terza realtà urbana dell’isola, e confinante con il capoluogo, Cagliari. Entro l’anno è prevista la posa di 45 chilometri di cavi di fibra ottica, a copertura di oltre 12 mila unità immobiliari (circa il 57% della popolazione). Entro il 2015 la percentuale sarà destinata a salire all’85%.

Scopri le offerte Internet veloce

Per la posa dei cavi – inerente il maxi progetto Telecom Italia per lo sviluppo nazionale della rete in fibra ottica di nuova generazione, che mira a copre 600 comuni entro il 2016, raggiungendo oltre il 50% della popolazione – si sfrutteranno le infrastrutture esistenti, come quelle per la pubblica illuminazione della città.

In caso di scavi verranno invece utilizzate delle tecniche e delle strumentazioni innovative, a basso impatto ambientale, che potranno ridurre i tempi di intervento. I lavori sono già iniziati in diverse parti della città.

Commenti Facebook: