Fibra ottica in Italia: cos’è e come funziona

In Italia e nel mondo la fibra ottica continua a espandersi rapidamente, offrendo all’utenza un collegamento Internet molto più veloce ed efficiente. Anche se sulla fibra si parla da molti anni, ancora c’è gente che si chiede cos’è e come funziona questa tecnologia. SosTariffe.it di seguito spiega brevemente cos’è e come funziona la fibra ottica, qual è la situazione in Italia con le migliori tariffe fibra ottica attualmente disponibili e cosa dobbiamo aspettarci del futuro di questa tecnologia.

Le migliori offerte Fibra Ottica
Fibra Ottica, le nuove tariffe Telecom

Cos’è la fibra ottica?

La  fibra ottica consiste in un insieme di filamenti in grado di condurre la luce. In pratica si tratta di fili vetrosi al cui interno viaggia ad alta frequenza un capo elettromagnetico.

Nell’ambito delle telecomunicazioni questo implica la possibilità di coprire grandi distanze fornendo lʼaccesso alla banda larga.

Questi tipi di cavi presentano molti vantaggi, in primis l’alta resistenza alle avverse condizioni climatiche e ai campi elettromagnetici; inoltre sono leggeri e facili da maneggiare.

Zone cablate e operatori

Ad oggi non esiste una mappa precisa che indichi quali siano le città, o quantomeno, le zone che in Italia risultano cablate.

Quindi, dove arriva la fibra ottica? Le notizie più attendibili, forse le uniche, arrivano dagli stessi operatori di rete. Indicativamente, le zone coperte sono quelle più popolose, dove peraltro già cʼè una buona copertura di rete.

Fibra ottica con FASTWEB

Ad esempio lʼoperatore FASTWEB nel Settembre 2012 ha annunciato l’espansione della propria rete NGAN (Next Generation Access Network) fino a raggiungere con la propria banda ultralarga il 20% delle famiglie e imprese italiane per la fine 2014.

L’operatore offre una banda Download/Upload simmetriche fino a 100 Mbit/s con l’opzione UltraFibra, in determinate città coperte.

Il piano FASTWEB prevede una prima fase di sviluppo che porterà l’UltraFibra nelle città di Pisa, Varese, Monza, Livorno, Brescia, Verona, Milano, Roma, Torino, Genova, Bologna, Napoli e Bari per poi proseguire, con il completamento previsto entro il 2014, con la copertura in Fibra Ottica delle città di Venezia, Firenze, Palermo, TriestePadova, Bergamo.

A breve UltraFibra FASTWEB arriverà anche nelle seguenti città: Como, Pescara, Palermo, Ancona, Padova e Reggio Emilia.

Verifica Copertura Fibra Ottica

JOY INTERNET SENZA LIMITI

Prevede navigazione Internet illimitata senza telefonia fissa.

La velocità di connessione raggiunge i 100 Mbit/s in download e fino a 10 Mbit/s in upload per chi è raggiunto dalla Fibra FASTWEB con l’opzione UltraFibra (l’opzione è in promozione gratuita per i primi 6 mesi, dopodiché ha un costo mensile di 5 Euro)

Joy Internet Senza Limiti è offerta a 6 mesi a € 19.00 (Costo dopo promozione: € 29.00).

Vai a Joy Internet Senza Limiti

SURF

Prevede le stesse condizioni sopra descritte per la navigazione Internet, più il servizio telefonico: chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi (con scatto alla risposta di 18 cent) e i numeri mobili FASTWEB; non paghi il canone Telecom.

L’offerta SURF costa 29 euro al mese per il primo anno, dopodiché si pagano 35 euro al mese.

Scopri Surf Fibra

SUPER SURF

Medesime condizioni per la navigazione Internet, più il servizio telefonico con le chiamate illimitate questa volta senza scatto alla risposta, e 60 minuti inclusi al mese per chiamare tutti i telefoni mobili.

Questa tariffa è in promozione allo stesso prezzo di Surf: 29 euro al mese per i primi 12 mesi anziché 45 euro.

Vai a Super Surf Fibra

SEI CLIENTE SKY? Per te, le offerte SURF o SUPER SURF costano solo 15 euro al mese con l’offerta Home Pack.

Grazie a quest‘offerta integrata FASTWEB e Sky è possibile avere Sky TV, ADSL illimitata anche via fibra ottica, telefonate illimitate gratuite senza scatto, 60 minuti di telefonate verso tutti i cellulari e tanti altri vantaggi.

Vai a Home Pack FASTWEB+Sky

Come funziona l’opzione UltraFibra di FASTWEB

I 100 Mega sono disponibili, previa verifica tecnica, per i clienti raggiunti dalla tecnologia in Fibra Ottica FASTWEB (FTTH e FTTS).

L’importo mensile dell’opzione è di 5 Euro, in promozione gratuita per 12 mesi, senza nessun costo di attivazione. L’opzione permette ai clienti che sottoscrivono una delle offerte FASTWEB di avere a disposizione una banda di accesso Internet che arriva fino a 100 Mbps in download e fino a 10 Mbps in upload.

Fibra ottica con Telecom Italia

Telecom Italia dispone anche di un piano di abbonamento relativo a questa tecnologia. In particolare, ci sono tre tariffe:

  • Tuttofibra Plus: esclusiva per la città di Milano. Velocità fino a 100 Mega in download e fino a 10 Mega in upload. Linea telefonica, chiamate nazionali illimitate e 200 min/mese verso TIM. Attualmente in promozione i primi 6 mesi a 49€/mese, poi 69€/mese per sempre.
  • Tuttofibra: Velocità fino a 30 Mega in download e fino a 3 Mega in upload. Linea telefonica, chiamate nazionali illimitate e 200 min/mese verso TIM. In promozione i primi 6 mesi a 49€/mese, poi 59€/mese per sempre.
  • Internetfibra: Velocità fino a 30 Mega in download e fino a 3 Mega in upload. Linea telefonica con chiamate nazionali a 0 cent con scatto alla risposta. Iin promozione i primi 6 mesi a 40€/mese, poi 50€/mese per sempre.

Anche Wind e Vodafone si stanno muovendo sul fronte fibra ottica, ma per ora non ci sono piani tariffari né tanto meno è possibile reperire una tabella che indichi quali siano le zone cablate.

Come portare la fibra ottica nella propria città

Alcuni operatori consentono ai clienti di effettuare una richiesta per poter avere nella propria zona un collegamento internet attraverso fibra ottica.

Ad esempio Fastweb consente alle aziende, previa compilazione di un apposito modulo, di richiedere la cablatura della propria zona che permette una connessione fino a 100 Mbit/s. Si tratta di una fibra dedicata per la quale lʼazienda effettua uno studio di fattibilità. Basta contattare lʼoperatore e inviare lʼapposita richiesta da questo sito.

Il futuro di questa tecnologia

LʼItalia in ambito di comunicazione, e non solo, è un paese che si muove sempre in ritardo rispetto al resto del mondo occidentale. Le motivazioni sono svariate, ma principalmente di natura economica. Sembra ovvio che fino a quando la legge non si pronuncerà in maniera chiara, le aziende più grandi, che spesso lavorano in una situazione di oligopolio, se non monopolio, cercheranno di mantenere vivi solo i propri interessi, a discapito di quelli degli utenti.

Digital divide

La fibra ottica potrebbe essere unʼottima soluzione per risolvere il Digital Divide in Italia, una delle tante.

Lʼunico problema è lʼinvestimento economico, che è sostanzioso. l problema del paese è che si investe in maniera frammentata in vari settori, facendo si che le risorse siano così minori. Forse la soluzione migliore sarebbe quelle di investire in un unico settore, ma in maniera continuativa evitando di lasciare progetti incompiuti.

Lo stesso cablaggio della fibra ottica richiede comunque tempo, dobbiamo solo sperare di non arrivare, come al solito in ritardo.

Pro e contro

Pro:

  • Larghezza di banda operativa molto ampia
  • Trasmissione su lunga distanza
  • Grande capacità di trasporto di informazioni
  • Immunità da interferenze elettromagnetiche
  • Peso modesto
  • Sicurezza relativamente alla trasmissione dei dati
  • Ottima resistenza alle condizioni climatiche.

Contro:

  • Costo elevato

I contro, come si può notare, sono meno consistenti e rilevanti dei pro. Ovviamente non si tiene conto degli interessi delle grandi imprese, come Telecom, e del problema relativo ad uno scarso interesse da parte della legislazione. Tutti elementi che vanno a discapito di questo sistema di trasmissione.

Come sempre non ci resta che sperare, aspettando, ma non troppo, che chi di dovere si muova in maniera adeguata facendo si che anche il nostro sistema di comunicazione sia adeguato alle crescenti e mutevoli esigenze degli utenti in un mondo sempre più digitalizzato.

Vai alle Offerte Fibra Ottica

 

Commenti Facebook: