Fibra 100 Mega di Fastweb e Tiscali

Tiscali e Fastweb hanno ultimato un importante accordo di partnership che coinvolge diversi settori delle due aziende. Per Fastweb si registra l’acquisizione di Tiscali Business e la possibilità di utilizzare le frequenze 3.5 GHz per sviluppare nuove soluzioni. Tiscali invece accede alla fibra Fastweb per collegare la propria rete wireless LTE ed i clienti di rete fissa. Ecco i dettagli di questa operazione. 

Tutti i dettagli del nuovo accordo tra Fastweb e Tiscali

Tiscali e Fastweb hanno stretto un nuovo accordo industriale, oramai pienamente operativo già da alcuni giorni. Grazie a quest’accordo, Fastweb acquisterà il ramo d’azienda Tiscali Business ed avrà accesso alla frequenza 3.5 GHz nelle principali città italiane, e Tiscali potrà sfruttare la rete in fibra ottica di Fastweb per offerte commerciali ancora più complete.

La prima parte dell’accordo tra Tiscali e Fastweb, come evidenziato in precedenza, è rappresentata dalla cessione a Fastweb del ramo aziendale Tiscali Business che comprende  i clienti del segmento Top client di Tiscali ed il contratto-quadro per i servizi di connettività (SPC) offerti ad enti della pubblica amministrazione. 
Scopri Tutto Incluso Light di Tiscali a 9,95 Euro al mese

Dopo l’ok arrivato dal Consip, Fastweb può stipulare nuovi contratti con la pubblica amministrazione, sia locale che centrale, ai sensi del contratto quadro SPC vigente. Il ramo d’azienda acquistato da Fastweb comprende 45 dipendenti ed un volume d’affari pari a circa 10 milioni di Euro all’anno.

L’accordo prevede un pagamento di 45 milioni di Euro da parte di Fastweb di cui però circa 20 milioni di Euro sono rappresentati da servizi. Tiscali, infatti, accederà alla rete in fibra di Fastweb per la connessione della propria rete Fixed Wireless Ultra Boradband LTE e per il collegamento dei clienti consumer su rete in fibra ottica di Fastweb. 
Scopri le offerte fibra di Fastweb

Fastweb, inoltre, potrà utilizzare, con un canone annuale di 2.5 milioni di Euro per 5 anni, le frequenze 3.5 GHz di Tiscali per lo sviluppo di soluzioni innovative per quanto riguarda la convergenza tra le offerte fisse e  mobile. Nel corso dei prossimi mesi questo nuovo accordo tra i due operatori inizierà a dare i suoi frutti e a fornire vantaggi anche ai clienti consumer che potranno contare su nuove soluzioni.

Commenti Facebook: