Fastweb: utili in crescita I TRIM 2009

Fastweb S.p.A., che detiene il secondo posto tra gli operatori di rete fissa dopo Telecom Italia, ha approvato i dati finanziari al 31 marzo 2009.

La crescita dei clienti nel I TRIM è stata pari a 60.000, portando il numero dei clienti al 31 marzo 2009 a 1.542.300, rispetto a 1.387.600 al 31 marzo 2008.

L’incremento è dell’11%, un trend che conferma la costante capacità di crescita della Società. Il market share di Fastweb sui nuovi clienti ADSL nel trimestre è stimata al 15%, in linea con le performance del 2008. Resta sostanzialmente immutata la ripartizione fra clienti residenziali e business (rispettivamente 80% e 20%).

 L’offerta mobile, rivolta prevalentemente alla base clienti Fastweb sfruttando il cross selling, ha registrato una crescita in linea con le aspettative. Le nuove attivazioni al 31 marzo 2009 sono circa 80.000 (Consumer e Small Medium Enterprise).

Nel primo trimestre i ricavi consolidati ammontano a 444,3 milioni di euro, con un incremento del 14% rispetto al dato di 389,3 milioni di euro del 2008. Il contributo alla crescita dei ricavi totali del trimestre è stato significativo da parte di tutte le Business Unit.

In particolare, la BCU ha registrato un incremento dei ricavi dell’8% rispetto al primo trimestre 2008, mentre le Business Unit SME ed Executive hanno registrato rispettivamente una crescita  del 9% e dell 26% . Nel complesso clienti consumer pesano per il 40% sui ricavi complessivi, mentre quelli business per il 60%.

title=”offerte fastweb” href=”http://www.sostariffe.it/confronto-offerte-adsl/?q=522″ target=”_self”>Fastweb S.p.A., che detiene il secondo posto tra gli operatori di rete fissa dopo Telecom Italia, ha approvato i dati finanziari al 31 marzo 2009.

La crescita dei clienti nel I TRIM è stata pari a 60.000, portando il numero dei clienti al 31 marzo 2009 a 1.542.300, rispetto a 1.387.600 al 31 marzo 2008.

L’incremento è dell’11%, un trend che conferma la costante capacità di crescita della Società. Il market share di Fastweb sui nuovi clienti ADSL nel trimestre è stimata al 15%, in linea con le performance del 2008. Resta sostanzialmente immutata la ripartizione fra clienti residenziali e business (rispettivamente 80% e 20%).

 L’offerta mobile, rivolta prevalentemente alla base clienti Fastweb sfruttando il cross selling, ha registrato una crescita in linea con le aspettative. Le nuove attivazioni al 31 marzo 2009 sono circa 80.000 (Consumer e Small Medium Enterprise).

Nel primo trimestre i ricavi consolidati ammontano a 444,3 milioni di euro, con un incremento del 14% rispetto al dato di 389,3 milioni di euro del 2008. Il contributo alla crescita dei ricavi totali del trimestre è stato significativo da parte di tutte le Business Unit.

In particolare, la BCU ha registrato un incremento dei ricavi dell’8% rispetto al primo trimestre 2008, mentre le Business Unit SME ed Executive hanno registrato rispettivamente una crescita  del 9% e dell 26% . Nel complesso clienti consumer pesano per il 40% sui ricavi complessivi, mentre quelli business per il 60%.

Commenti Facebook: