Fastweb, pronti 25 milioni per due nuovi data center

Coerentemente con i suoi piani per il 2014, Fastweb non smette di investire per l’innovazione e il miglioramento delle sue infrastrutture. Due nuovi data center, a Milano e vicino a Roma, verranno infatti finanziati con 25 milioni di euro e dedicati ai clienti Enterprise, e cioè piccole e medie imprese, grandi aziende e pubblica amministrazione.

Data-center
Entrambi avranno la certificazione Tier IV, la più alta dell'Uptime Institute

In particolare, il data center milanese ha ottenuto il Tier IV della certificazione dell’Uptime Institute, il più alto, rendendo così Fastweb la prima azienda italiana in grado di offrire ai suoi clienti un servizio con queste caratteristiche.
Confronta le offerte Fastweb
Secondo Massimo Mancini, direttore della Business Unit Enterprise di Fastweb, l’investimento sarà strategico nell’ottica di un’offerta capace di soddisfare le esigenze delle aziende italiane: «Crediamo che questo progetto ci fornirà la possibilità, in aggiunta a quello che già facciamo, di rafforzare il nostro posizionamento come fornitore di riferimento di soluzioni Ict nel mercato delle aziende, là dove è richiesto il massimo livello di qualità e di sicurezza. L’attuale evoluzione del mercato Ict offre risposte concrete alle esigenze delle aziende in termini di efficienza, competitività, velocità decisionale, gestione efficace del cambiamento, ma al tempo stesso richiede forti investimenti e risorse dedicate, con competenze specializzate e costantemente aggiornate».

Il data center di Milano dovrebbe essere pronto entro fine anno, mentre quello vicino a Roma (anch’esso Tier IV) sarà ultimato entro il 2015. Grazie a queste strutture, le sale dati a disposizione di Fastweb salgono a 10.000 metri quadrati.

Commenti Facebook: