Fastweb: Costo rete all’ingrosso troppo caro

Stefano Parisi, Amministratore Delegato di Fastweb, ha criticato la decisione presa dall’Agcom per calcolare la tariffazione all’ingrosso delle reti unbundling.

Secondo Parisi, infatti, questa manovra rischia di strozzare operatori come Fastweb in quanto l’aumento del costo dell’unbundling in rame consente a Telecom Italia di eliminare il canone quando e dove vuole e presumibilmente dove c’è maggiore concorrenza.

Questa mossa, inoltre, sempre a detta dell’Amministratore Delegato del gruppo, disicentiverà gli investimenti in fibra ottica potenziando la redditività del rame anche se di fatto andrebbe fatto l’esatto contrario.

Fastweb è pronta a rivestire un ruolo importante per gli investimenti nelle reti di nuova generazione ad una condizione: che venga stabilito un piano regolatore che faccia da garante per il ritorno degli investimenti.

fano Parisi, Amministratore Delegato di Fastweb, ha criticato la decisione presa dall’Agcom per calcolare la tariffazione all’ingrosso delle reti unbundling.

Secondo Parisi, infatti, questa manovra rischia di strozzare operatori come Fastweb in quanto l’aumento del costo dell’unbundling in rame consente a Telecom Italia di eliminare il canone quando e dove vuole e presumibilmente dove c’è maggiore concorrenza.

Questa mossa, inoltre, sempre a detta dell’Amministratore Delegato del gruppo, disicentiverà gli investimenti in fibra ottica potenziando la redditività del rame anche se di fatto andrebbe fatto l’esatto contrario.

Fastweb è pronta a rivestire un ruolo importante per gli investimenti nelle reti di nuova generazione ad una condizione: che venga stabilito un piano regolatore che faccia da garante per il ritorno degli investimenti.

Commenti Facebook: