di

Fastweb Bonus PC e Internet: offerte e come richiederlo a Dicembre 2020

Sono aperte le domande per i bonus pc e internet, si tratta di contributi per le famiglie con ISEE molto basso e danno diritto a sconti su canone dell'abbonamento casa e sull'acquisto di un pc o un tablet. Ecco tutti i dettagli sulle offerte Fastweb per il Bonus PC e Internet. 

Fastweb Bonus PC e Internet: offerte e come richiederlo a Dicembre 2020

Tra i molti aiuti arrivati in questi mesi di pandemia il bonus pc e internet è una misura per aiutare le famiglie in difficoltà economiche. Per poter ottenere il contributo di 500 euro da spendere per attivare una connessione internet casa a banda ultra larga e comprare un nuovo dispositivo (pc o tablet), il requisito principale è un ISEE inferiore a 20 mila euro.

In questo periodo è cambiato sia il modo di lavorare che quello di frequentare scuola per milioni di italiani, per poter seguire le lezioni, sbrigare le pratiche amministrative o fare un colloquio è necessaria una buona connessione domestica. Non tutti però prima o durante le fasi più acute della pandemia avevano i mezzi necessari per fronteggiare queste nuove esigenze.

Ecco l’offerta di Fastweb:

Fastweb, come avere il bonus

Fastweb è tra gli operatori accreditati da Infratel Italia per partecipare all’agevolazione con offerte specifiche. Per tutti i beneficiari del voucher da 500 euro della Fase 1 del Bonus PC e Internet, Fastweb propone:

  • abbonamento Fastweb Casa con canone scontato a 9,95 euro al mese per i primi 12 mesi (con uno sconto complessivo di 20 euro al mese, ovvero 240 euro totali, rispetto al prezzo di listino)
  • tablet LENOVO TAB M10 FHD PLUS (2nd gen) incluso senza costi aggiuntivi

Per quanto riguarda l’abbonamento Fastweb Casa, l’offerta include:

  • linea telefonica con chiamate gratis verso fissi e mobili nazionali
  • connessione illimitata tramite rete in fibra ottica FTTH o FTTC
  • attivazione e modem Wi-Fi gratis

Il tablet LENOVO TAB M10 FHD PLUS (2nd gen), invece, presenta le seguenti specifiche tecniche:

  • display da 12.3 pollici con risoluzione Full HD
  • SoC MediaTekP22T Tab
  • 4 GB di memoria RAM
  • 128 GB di storage interno
  • sistema operativo Android Pie 9
  • batteria da 5.000 mAh

Scopri tutte le offerte per il Bonus PC e Internet »

Verifica la tua copertura Inserisci il tuo indirizzo e scopri se sei raggiunto da fibra o ADSL

Bonus pc, chi ne ha diritto

Possono accedere alla Fase 1 del Bonus PC e Internet tutte le famiglie con un ISEE inferiore a 20.000 euro. Per poter ottenere il voucher, inoltre, è necessario poter attivare una connessione Internet casa da almeno 30 Mbps di velocità massima in download.

Nelle regioni Lazio, Toscana, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, inoltre, per l’accesso al bonus è necessario risiedere in uno dei comuni selezionati dalle autorità locali per poter beneficiare del bonus. L’elenco completo dei comuni è disponibile sul sito Infratel, l’ente del MISE (soggetto attuatore del Piano banda ultralarga).

I fondi destinati a questo contributo sono pari a 204 milioni per questa prima fase, nelle intenzioni del Governo c’è poi in arrivo la Fase 2 del bonus aperto alle famiglie con ISEE fino a 50 mila euro. In questo secondo caso la somma elargita sarà di solo 200 euro a nucleo familiare e potrà essere spesa solo per l’abbonamento internet.

Forse è meglio chiarire, per chi ancora non lo sapesse, che il bonus pc non consiste in un voucher o in un accredito su conto corrente (come avviene per altri contributi). In questo caso i fondi vengono dati agli operatori in base al numero di richieste di voucher attivate, sono poi i gestori telefonici che forniscono ai clienti il servizio di connessione a prezzi scontati.

I 500 euro del contributo per le famiglie con ISEE fino a 20 mila euro saranno ripartiti tra due quote: una da destinare all’offerta internet e l’altra come sconto sul nuovo dispositivo pc o tablet. Anche il device dovrà essere acquistato dallo stesso gestore con cui si attiva il collegamento internet domestico.

Fac simile domanda

Data la natura di questo contributo è stato previsto che i contribuenti scarichino un modello di autocertificazione (nella foto in basso) per dichiarare di essere in possesso dei requisiti di reddito del bando. Questo modulo dovrà essere presentato e compilato poi con l’aiuto di un operatore (anche tramite call center) del gestore di cui si vuole attivare l’offerta.

I documenti che dovranno essere scansionati e inviati insieme al modulo compilato sono la copia della carta di identità (o del passaporto), il codice fiscale e il contratto della propria offerta internet ADSL a 20 Megabit/s o inferiore. Per chi invece non ha mai attivato la connessione domestica saranno sufficienti i primi due documenti.

I requisiti per i pc e i tablet

Da notare che i PC e i tablet inclusi devono rispettare specifiche tecniche minime definite dalla normativa e riassunte dalla tabella qui di sotto.

Tablet

PC

  • CPU: 4 core; 2 GHz o superiori (oppure 8 core; 1 GHz o superiori)
  • RAM: 4 GB o superiori
  • Dimensioni Schermo: maggiore di 10 pollici
  • Risoluzione Schermo: Full-HD o superiori
  • Memoria interna: 64 GB o superiori
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria: 6000 mAh o superiore
  • CPU: 4 core; 2 GHz o superiori
  • RAM: 8 GB o superiori
  • Dimensione Schermo: maggiore di 14 pollici
  • Risoluzione Schermo: HD (1366×768) o superiori
  • Memoria interna (disco o SSD): 256 GB o superiori
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx ƒ/1.9
  • Autonomia: 8 ore o superiore
  • Audio integrato

Le migliori offerte internet casa

Per valutare quale sia la promozione più conveniente e il miglior gestore con cui attivare un piano internet casa vi potete affidare al comparatore di SOStariffe.it. L’algoritmo di ricerca automatica delle offerte scandaglierà i cataloghi dei provider evidenziando le migliori soluzioni e vi fornirà anche una panoramica delle condizioni proposte da ciascun gestore.

Inoltre se non sapete se la vostra zona è coperta dalle offerte in fibra ottica con questo strumento potrete inserire l’indirizzo di casa e sapere in pochi secondi qual è la rete più veloce disponibile per voi. Alla voce Maggiori informazioni inoltre sono riassunti tutti gli incentivi e servizi extra da abbinare al pacchetto base del gestore.

Scopri le migliori offerte internet per avere il bonus pc »

Bonus, Fastweb e le promozioni Casa

Fastweb Casa è disponibile, per gli aventi diritto al bonus della Fase 1, con un costo scontato di 9,95 euro al mese. Per chi non può accedere all’agevolazione, invece, l’abbonamento ha un costo di 29,95 euro al mese. 

Il pacchetto in fibra di Fastweb include:

  • spese per la consegna del modem
  • installazione e attivazione del dispositivo
  • modem FastGate
  • chiamate senza limiti verso i numeri nazionali fissi e mobili
  • My Fastweb, servizio di assistenza
  • Wow Space, cloud illimitato gratis per 1 anno
  • internet senza limiti fino a 1 Gigabit/s

Attiva Fastweb Casa »

La stessa promozione può essere attivata anche con le tecnologie FTTC a 100 o 200 Mega.

Commenti Facebook: