Famiglie eni: tutte le tariffe luce e gas per casa

Eni è tra le aziende con il maggior numero di offerte indirizzate alle famiglie. Le proposte commerciali dell’azienda comprendono sia soluzioni per l’energia elettrica che per la fornitura di gas. Altre proposte vedono la combinazione delle due con la possibilità di ottimizzare ancor più il risparmio. Sono infatti proprio le tariffe “dual fuel” quelle su cui Eni offre i maggiori sconti. Vediamo tutte le offerte e quali sono le loro peculiarità.

gas luce
Eni offre numerose proposte gas e luce: scoprile tutte

Se sui vuole risparmiare sulla bolletta energetica, una delle migliori strategie è quella di valutare la sottoscrizione di offerte che prevedano l’erogazione di energia elettrica e gas con lo stesso operatore. La tendenza dei gestori è infatti di premiare i clienti fedeli che decidono di usufruire di un unico operatore. Tra le migliori tariffe dual fuel si distinguono quelle di Eni per prevedere il blocco della tariffa per un certo periodo. Il vantaggio principale è quello di evitare eventuali aumenti della componente energetica.

Tutte le tariffe luce e gas per casa

Tra le principali tariffe luce e gas di Eni Energia troviamo:

  • Link bioraria e monoraria
  • Easy Web
  • Sottocontrollo XL Luce+Gas
  • LEDxCasa

Link bioraria prevede una differenziazione tariffaria in base all’orario di consumo. Oltre a garantire risparmio soprattutto nelle ore serali e weekend la tariffa permette anche di bloccare per un anno il costo della componente della materia prima. Per la versione monoraria sono previsti per l’energia elettrica 0,043 €/kWh e per il gas 0,22 €/Smc. Per la versione bioraria, il prezzo del gas rimane lo stesso, per l’energia elettrica invece a seconda della fascia oraria di consumo il prezzo cambia. Nel dettaglio:

    • FASCIA F10 – 0470 €/kWh (dalle 8 alle 19 dal lunedì al venerdì)
    • FASCIA F23 – 0,0350 €/kWh (tutti gli altri orari, weekend e giornate festive).

Scopri Eni Link GAS »

Easy Web è una tariffa molto semplice ed immediata. Il principale vantaggio è dato dalla possibilità di effettuare un monitoraggio dei consumi comodamente online. L’energia elettrica ha un costo di 0,052€/kWh e il gas di 0,24€/Smc, in entrambi i casi l’energia è prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili. Il cliente per usufruire di queste tariffe dovrà sostenere una spesa mensile aggiuntiva di 5 euro.

SottoControllo XL è un’offerta dinamica che prevede l’adattamento dei prezzi in base alle oscillazioni delle quotazioni della materia prima. In questo caso il blocco del prezzo della componente energia vale per ben 3 anni. Il corrispettivo previsto è di 0,061 €/kWh per l’energia elettrica e 0,26 €/Smc per il gas. Questi prezzi possono però scendere in modo proporzionale ad eventuali riduzioni nel caso in cui si verificassero ribassi nei prezzi dei prodotti petroliferi.

LedxCasa permette di bloccare il prezzo della componente energia per un periodo di 24 mesi. Non solo. Sul piatto viene offerto anche un kit di lampadine led che permettono di risparmiare ancor più sulla spesa energetica per la casa. Il costo dell’energia elettrica è di 0,063 euro/kWh, per il gas invece la tariffa è pari a 0,28 €/Smc. Il kit che costa 19 euro (qualora si mantenga il contratto attivo per almeno 24 mesi) è composta da 4 lampadine Philips di classe energetica A+ così suddiviso:

    • 2 lampadine da 9 Watt (equivalenti a 60 Watt delle vecchie lampadine);
    • 2 lampadine da 13,5 Watt (equivalenti a 100 Watt delle lampadine tradizionali).

Scopri LEDxCASA »

Extra vantaggi per le tariffe dual di Eni

Tra i vantaggi che accompagnano le offerte di Eni si conta l’inclusione del servizio di check up energetico gratuito oltre al servizio “Genius” incluso. Quest’ultimo è una sorta di “suggeritore intelligente” che attraverso un report online può aiutare a diminuire la spesa energetica. Tra i servizi offerti vi sono anche la comodità del pagamento con addebito diretto su conto corrente, la possibilità di visualizzare nel dettaglio la bolletta direttamente online e la possibilità di effettuare autoletture online.

Il vantaggio economico rispetto al mercato di maggior tutela può superare le 25 euro all’anno. Questa cifra può aumentare di molto qualora si rinunci all’invio della bolletta cartacea via posta e si prediliga il pagamento con Rid bancario o postale anziché il classico bollettino postale.

Commenti Facebook: