Facebook scopre se ci sono amici nei dintorni

Era stata preannunciata come una vera e propria rivoluzione nelle relazioni sociali, ma – probabilmente – la nuova opzione “Nearby Friend” di Facebook avrà un impatto potenzialmente meno rilevante sulle abitudini quotidiane.

Presto importanti novità sull'utilizzo di Facebook da mobile
Presto importanti novità sull'utilizzo di Facebook da mobile

Oggetto della valutazione è una delle più recenti implementazioni del social network più famoso del mondo, in grado di avvisarci con una notifica sul cellulare se qualcuno degli “amici” collegati su Facebook si trova nei dintorni. La funzionalità sarà comunque opzionale e, pertanto, gli utenti potranno decidere se attivarla o meno.

Scopri le offerte internet mobile »

Secondo quanto affermato dal product manager Andrea Vaccari, ad esempio, l’opzione consentirà agli utenti di sapere quando i propri amici si trovano nei dintorni: un modo utile per poterli incontrare o, di contro… evitare. L’intenzione sembra comunque essere sotto gli occhi di tutti: la creatura di Mark Zuckerberg vorrebbe aiutare i suoi iscritti a rimanere in contatto con il mondo reale (oltre che virtuale) .

Non mancano, comunque, le posizioni critiche: tra le tante, coloro che sollevano preoccupazioni sulla privacy, segnalando che – in caso di attivazione – l’opzione terrà traccia degli spostamenti dell’utente in qualsiasi momento, anche quando quest’ultimo non sta navigando su internet nel social network. L’opzione potrà comunque essere disattivata in qualsiasi momento, e potrà essere altresì personalizzata scegliendo chi potrà vedere le nostre posizioni, e chi no.

Commenti Facebook: