Facebook porta internet ovunque con droni solari

L’intenzione di Facebook di portare internet “ovunque” è ben nota. Quel che ora sembra essere in procinto di diventare più probabile è la sua voglia di condurre l’accessibilità alla rete attraverso una tecnologia che sfrutta particolari droni fotovoltaici, per un’operazione che fino a poco tempo fa sarebbe stata considerata fantascientifica.

Progetto Facebook per l'internet "everywhere" con i droni solari
Progetto Facebook per l'internet "everywhere" con i droni solari

Nell’ottica di cui sopra si legga l’acquisto da parte di Facebook della Titan Aerospace: al prezzo di 60 milioni di dollari, infatti, l’azienda è riuscita a metter le mani su una società che produce droni ad energia solare, i quali potrebbero costituire il giusto mezzo per condurre internet ovunque, o quasi. I droni sono in grado di raggiungere i 20 mila metri di quota e volare per ben 5 anni senza alcuna sostanza, grazie alla loro superficie tappezzata di pannelli fotovoltaici, in grado di “ricaricare” la potenza operosa del dispositivo.

Scopri le migliori tariffe internet mobile »

La tecnologia messa a punto, grazie alla sola energia del sole, potrebbe quindi consentire di condurre internet ovunque, e a costi molto bassi. La commercializzazione di questi device (dal peso di circa 100 kg) è prevista per il 2015.

Stando a quanto si intuisce dalle affermazioni di Facebook, i droni fotovoltaici avrebbero un ruolo strategico fondamentale nel progetto internet.org, l’iniziativa che punta a garantire la comunicazione wireless ai due terzi della popolazione mondiale che risulta ancora al di fuori dalla grande rete.

Commenti Facebook: