Facebook Home e un Facebook Phone HTC: ecco le novità presentate da Zuckerberg

Un “Facebook Phone” ma soprattutto un’interfaccia per Android personalizzata: sono queste le novità presentate da Mark Zuckerberg ieri durante la presentazione tenutasi ieri a Menlo Park, in California: il social network si lancia, quindi, nel settore dei launcher per la piattaforma open source e annuncia Home, un sistema che integra le principali funzioni di Facebook sull’interfaccia utente di uno smartphone.

Confronta offerte Internet mobile

Le applicazioni e il sistema del telefono funzionano normalmente ma, grazie a Facebook Home, si potranno visualizzare in fullscreen news, post e immagini pubblicate dagli amici direttamente sulla homescreen del device. Questo sistema di flusso delle notizie prende il nome di Cover Feed e, ovviamente, si aggiorna di continuo, anche a schermo spento (naturalmente sarà necessario avere attiva la connessione a Internet).

Altra feature di Home è Chat Heads, un sistema di notifiche che integra la ricezione e l’invio dei messaggi da e verso gli amici di Facebook sul sistema: questo significa che si potrà leggere o rispondere a un amico senza dover accedere all’applicazione Facebook o entrare sul sito del social network tramite browser. Le notifiche si presenteranno sotto forma di piccoli cerchietti con al centro la foto del profilo dell’amico che ha scritto il messaggio.

Insomma, un sistema più social e integrato che renderà l’uso ancora più facile e diretto e potrebbe diventare un must per i “Facebook addicted”. Facebook Home verrà rilasciata sul Google Play store dal 12 aprile e potrà essere installata, almeno inizialmente, sugli HTC One, One X, One X+ e sui Samsung Galaxy S3, Galaxy S4 e Galaxy Note 2.

Subito dopo l’annuncio di Home, Zuckerberg ha svelato finalmente anche il cosiddetto “Facebook Phone”, l’HTC First di cui si parlava già da un po’ di tempo: sarà il primo prodotto sul mercato ad avere il launcher Home precaricato e arriverà negli USA a circa 100 dollari in esclusiva con l’operatore AT&T, in quattro colori diversi. Non sappiamo ancora, invece, quando esordirà sul mercato europeo.

Tra le caratteristiche del prodotto,il supporto LTE e Wi-fi, uno schermo da 4,3 pollici con risoluzione HD, una fotocamera da 5 Megapixel, 1 GB di RAM e un processore Qualcomm Snapdragon 400 con architettura dual core. Il sistema operativo è, ovviamente, Android, versione 4.1 Jelly Bean e, come abbiamo già accennato, Facebook Home preinstallato.

Commenti Facebook: