Evasione Rc auto: al posto di blocco offre denaro

Quanto costa non munirsi di Rc auto? Sicuramente più delle spese sopportate per pagarla. Nonostante le assicurazioni al Sud siano tra le più care d’Italia, non versare il premio all’assicurazione fa spendere molto di più rispetto all’imposto previsto dalle sanzioni del Codice della Strada. La Campania conserva il record per l’evasione Rc auto, tanto che qualcuno prova di tanto in tanto a corrompere la polizia. Ecco cosa accade in questi casi.

Sanzioni salate per chi non paga l'assicurazione

Non pagare l’Rc auto costa di più del pagarla. Le sanzioni previste dal Codice della Strada infatti, partono da 841 Euro e sfiorano, nei casi di recidiva le 3.000. Eppure in Campania, regione che detiene lo sfortunato record per evasione dall’assicurazione, c’è ancora chi tenta di farla franca.

Il problema assume dimensioni più gravi quando, come nel caso in questione, si tenta di offrire denaro alla polizia per scampare alle sanzioni. Mbaegbu Innocent Chinaedu, cittadino nigeriano di 45 anni residente a Salerno, è stato arrestato quest’oggi per aver tentato di corrompere la polizia. Fermato ad un posto di blocco, l’uomo  ha cercato di esibire 900 Euro per rimediare al mancato pagamento dell’Rc auto.

Eppure, per evitare situazioni (nonché sanzioni e pene) del genere,  è possibile scovare e pagare assicurazioni economiche anche per i residenti al Sud, usufruendo degli sconti praticati dalle assicurazioni online. Con SosTariffe.it è possibile confrontare i prezzi dell’assicurazione Rc auto in pochi minuti.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: