Europei 2016 su Sky e Rai: dove guardare le partite

Dopo la chiusura della stagione calcistica per le squadre di club, sta per iniziare un periodo emozionante per gli appassionati di calcio. A partire dal 10 giugno infatti, prenderanno il via gli Europei 2016 a cui parteciperà anche l’Italia di Antonio Conte con l’obiettivo di andare il più avanti possibile nella manifestazione. Il torneo sarà trasmesso sia su Sky sia sulla Rai, anche se solo gli abbonati alla TV di Murdoch avranno la possibilità di guardare tutte le 51 partite in programma con relativi approfondimenti pre e post gara.

Gli Europei 2016 sono visibili interamente solo su Sky

Sta per partire un’estate di grandi eventi sportivi per tutti gli appassionati. Iniziano il prossimo 10 giugno gli Europei 2016 in programma in Francia dove sarà presente anche l’Italia guidata da Antonio Conte con l’obiettivo di andare il più in fondo possibile nella manifestazione. Le gare saranno visibili sia sulla Rai sia su Sky. L’emittente di Stato, però, manderà in onda solo 27 partite, mentre la pay TV si è garantita la possibilità di trasmettere tutti i 51 incontri con relativi approfondimenti e interviste ai protagonisti.

Se sei un vero appassionato di sport e vuoi seguire non solo gli Europei 2016, ma anche gli altri eventi proposti da Sky come le gare di Formula Uno e Moto Gp, Serie A, Serie B, tennis, golf e rugby sottoscrivere l’abbonamento alla TV di Murdoch è la scelta giusta. Premi il bottone seguente per conoscere costi e pacchetti disponibili:

Vai ai pacchetti Sky

Europei 2016: la proposta della Rai

L’emittente di Stato, come da tradizione, seguirà gli Europei 2016, anche se questa volta trasmetterà solo 27 partite. Nonostante questo, l’obiettivo è di far vivere ai telespettatori l’atmosfera tipica di un appuntamento così importante che viene solitamente seguito anche da chi non è tifoso di una squadra di club. La proposta pensata da Rai Sport prevede ben 200 ore di programmazione tra telecronache, tg e approfondimenti.

Per apprezzare al meglio quello che accadrà in campo il supporto dell’innovazione tecnologica è ormai indispensabile ed è per questo che Viale Mazzini non ha voluto trascurare nemmeno questo aspetto. A partire dai quarti di finale, infatti, sette incontri saranno trasmessi attraverso la piattaforma satellitare gratuita Tivùsat in Ultra HD / 4K.

Il palinsesto prevede inoltre cinque appuntamenti in onda ogni giorno. Tra questi, possiamo citare “Il grande match”, su Rai1, “Il caffè degli Europei” su Rai2, “I giorni di Parigi” su Rai3, “Zona 12 pm” e “Zona 7pm” su Rasport1 e Raisport1 HD.

Occhi puntati poi su “Diretta azzurra”, il format pensato per chi vuole essere costantemente informato sulle ultime novità della Nazionale guidata da Antonio Conte, conoscere quello che accade in ritiro, le fasi salienti degli allenamenti e le conferenze del ct. I pre e post partita delle 27 gare trasmesse su Rai1 e RaiHd saranno invece condotti da Paola Ferrari e Marco Mazzocchi.

Europei 2016: la proposta di Sky

Per un vero appassionato di calcio che si rispetti diventa praticamente irrinunciabile poter seguire tutte le gare degli Europei 2016. Questa esperienza potrà essere possibile solo agli abbonati a Sky. Dal 10 giugno al 10 luglio la piattaforma satellitare trasmetterà tutte le gare della manifestazione francese, di cui 24 in esclusiva. La TV di Murdoch metterà a disposizione anche un servizio che gli utenti ormai conoscono bene, “Diretta Goal”, adatto per seguire le azioni più importanti dei match che si disputano in contemporanea.

La competizione francese sarà il primo evento di calcio internazionale visibile interamente sulla pay TV di Santa Giulia. Le gare saranno in onda con la qualità del Super HD. Questa tecnologia migliorerà sensibilmente l’esperienza di visione senza la necessità di cambiare la propria televisione in HD. Questa opportunità sarà a disposizione per tutti i clienti iscritti a “Extra”, abbonati a Sky da tre anni, con HD attivo e pacchetto Sport o Calcio, sul canale 209 della piattaforma Sky.

I commenti e gli approfondimenti saranno curati dagli opinionisti che il pubblico ormai conosce bene, tra cui Massimo Ambrosini, Daniele Adani, Zvonimir Boban, Alessandro Costacurta, Alessandro Del Piero, Luca Marchegiani, Gianluca Vialli e Giancarlo Marocchi. Quest’ultimo avrà anche il compito di fare da “insider” per svelare quello che accade all’interno del ritiro degli azzurri a Montpellier. Le telecronache dei match degli azzurri saranno invece affidate a Fabio Caressa e Beppe Bergomi.

Per vivere appieno l’atmosfera di Parigi e dintorni Sky ha predisposto anche una serie di programmi interessanti. Si parte alle 13.30 con “Estate Mondiale”, in cui Diletta Leotta ricostruirà quanto accaduto nella notte negli Stati Uniti dove si disputa la Copa America del Centenario (trasmessa in esclusiva da Sky) e le gare del giorno in programma a Euro 2016. Alle 14 sarà la volta di “Vive l’Euro”: in diretta da Parigi Anna Billò sarà affiancata in studio da Alessandro Costacurta e Gianluca Di Marzio e un ospite a rotazione. Nel corso della trasmissione non mancheranno i collegamenti con il campo in cui si giocherà il primo match del giorno (fischio d’inizio alle ore 15) e gli aggiornamenti sugli uomini di Conte.

Alle 17, sempre in diretta dalla capitale francese, appuntamento con Paris Jour Live”: l’approfondimento condotto da Marco Cattaneo con Paolo Condò e i grandi commentatori di Sky Sport: in questa occasione spazio al post partita della gara delle 15 e al pre di quella delle 18. Non mancheranno gli approfondimenti tattici sulle squadre partecipanti e curiosità legate ai vari protagonisti. Cattaneo tornerà alle 20 (e poi alle 23, dopo la partita delle 21), con “Paris Nuit Live”, per commentare insieme ai suoi ospiti anche le altre gare in calendario. Lo studio allestito a Parigi è stato chiamato “Sky Bateu” per la sua posizione a bordo Senna e avrà sullo sfondo la Torre Eiffel.

In occasione dei match più importanti e delle partite dell’Italia è inoltre previsto il ritorno Ilaria D’Amico, padrona di casa di “Sky Euro Show”, la versione francese di “Sky Calcio Show”. La giornalista racconterà le serate speciali del torneo francese coadiuvata da  Leo Di Bello e Stefano De Grandis. La compagna di Gigi Buffon potrà contare anche sul supporto di grandi ospiti, tra i quali Alessandro Del Piero e Gianluca Vialli. Previsti anche interventi da parte di giornalisti di rilievo come Giorgio Porrà e Mario Sconcerti.

Europei 2016: consigli utili per gli utenti

In occasione degli Europei 2016 la Rai cercherà di realizzare un servizio il più possibile completo per chi non ha la possibilità di fare un abbonamento alla pay TV, ma ovviamente chi vuole vivere appieno l’atmosfera di un evento così importante abbonarsi a Sky non può che essere la scelta giusta. La piattaforma satellitare, infatti, sarà l’unica emittente a trasmettere tutte le gare e ad accompagnare i tifosi con una programmazione completa nell’arco di tutta la giornata come se ogni telespettatore si trovasse davvero in Francia.

Commenti Facebook: