Entra in funzione un nuovo impianto eolico cileno di Enel Green Power

Il parco eolico di Talinay Poniente, realizzato in Cile da Enel Green Power, è stato completato e allacciato alla rete: ora, con le sue 32 turbine eoliche e 61 MW di capacità installata totale, potrà generare fino a 160 GWh all’anno, l’equivalente del fabbisogno di circa 60mila famiglie cilene. In più si eviterà l’emissione nell’atmosfera di più di 130mila tonnellate di CO2.

Eolico copia
Col nuovo parco si eviterà l'emissione nell'atmosfera di oltre 130mila tonnellate di CO2

Il parco è situato nella regione di Coquimbo, di fronte all’altro parco di Talinay Oriente, già operativo dal 2013 con i suoi 90 MW di capacità installata totale. Talinay Poniente è stato realizzato con un investimento complessivo pari a circa 140 milioni di dollari statunitensi e rientra negli obiettivi di crescita recentemente stabiliti da Enel Green Power attraverso il piano industriale 2014-2018.

Al progetto sono inoltre associati dei contratti di vendita dell’energia per la fornitura di clienti regolati, secondo la gara realizzata per il SIC (Sistema Interconnesso Centrale) da 26 aziende distributrici, e che Enel Green Power si è aggiudicata a fine 2013.
Scegli e attiva un’offerta Enel »
In Cile Enel Green Power ha un portafoglio di 272 MW di generazione rinnovabile derivante da impianti idroelettrici ed eolici; oltre a Talinay, per l’eolico c’è Valle de los Vientos, e sono in sviluppo i progetti di Cerro Pabellón (geotermico) e Tal Tal (eolico).

Commenti Facebook: