Energie rinnovabili coprono circa il 30% del consumo energetico italiano

Durante l’anno scorso l’energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili è bastata per coprire il 28% dei consumi elettrici del nostro Paese, attraverso gli oltre 600.000 impianti che sfruttano l’energia derivata da fonti naturali presenti nel territorio. Così, ben 27 comuni italiani sono indipendenti dal punto di vista energetico grazie alle fonti green. I dati emergono dallo studio “Comuni rinnovabili” 2013 di Legambiente, effettuato con l’aiuto del Gse e di Sorgenia. Scopri di più.

Confronta Tariffe Energia Verde

energia verde

Ventisette comuni italiani sono indipendenti dal punto di vista elettrico e termico grazie all’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili, la quale ha coperto, nel 2012, il 28% del consumo energetico del Belpaese.

L’informazione arriva dall’ultimo rapporto di Legambiente, il cui vicepresidente Edoardo Zanchini si mostrò ottimista: “Le fonti rinnovabili stanno ridisegnando lo scenario energetico del nostro Paese, con impianti sono sempre più affidabili e competitivi“.

Ben 27 comuni italiani sono 100% rinnovabili grazie a un mix di impianti green che sono in grado di coprire interamente i fabbisogni elettrici e termici dei suoi residenti.

Per gli ottimi risultati raggiunti, Legambiente ha consegnato la medaglia d’oro per la Cooperativa E-Werk Prad e al Comune di Prato allo Stelvio, nel Bolzanino.

Questa municipalità è capace di gestire le reti e gli impianti in una maniera tale che permette di garantire ai soci della cooperativa bollette della luce del 27% in meno rispetto la media italiana, e del 62% più basse per il riscaldamento degli immobili.

Per quanto riguarda unicamente l’energia elettrica, sono addirittura più di 2.000 i comuni al 100% green.

Il presidente dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas Guido Bortoni ha dichiarato che: “Va riconosciuto che le fonti rinnovabili, specie quelle elettriche, hanno raggiunto uno stato di maturità. Devono essere pienamente integrate nel sistema elettrico e non più solo ospitate. L’Authority sta mettendo a punto una regolazione per facilitare quest’integrazione e contenere i costi sulle spalle dei consumatori“.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: