Energia solare, entra in funzione la più grande centrale del mondo

È entrata in completa funzione la centrale ad energia solare più grande del mondo. Ribattezzato Ivanpah Solar Electric Generating System, il progetto è situato tra la California e il Nevada, una delle zone a maggior irraggiamento degli Stati Uniti, ed è in grado di garantire il raggiungimento di livelli di produttività mai sperimentati altrove.

Entra in funzione il progetto Ivanpah, tra California e Nevada
Entra in funzione il progetto Ivanpah, tra California e Nevada

Secondo quanto riferiscono i progettisti, infatti, l’intero sistema di produzione di energia elettrica dalla forza del Sole sarebbe composto da circa 300 mila specchi controllati automaticamente via computer. Ognuno di essi ha un ampiezza di 3 metri e un’altezza di 2,1 metri, e contribuisce a convogliare e concentrare la luce solare su una mega torre da 140 metri, in cui il calore trasforma l’acqua in vapore e, di conseguenza, alimenta le turbine energetiche.

Scopri le migliori tariffe Energia »

Dopo un lungo periodo di sperimentazioni, e dopo diversi tentativi di risolvere le problematiche giuridiche relative anche all’impatto ambientale dell’imponente struttura, la centrale è finalmente entrata in piena produzione, garantendo ai suoi sviluppatori e proprietari (tra di essi c’è anche Google) di poter annoverare la partecipazione a un progetto da Guinnes dei primati.

Seguiremo l’investimento nell’impianto di Ivanpah anche nel corso dei prossimi mesi, aggiornandovi sugli sviluppi di questa e di altre grandi opere nel comparto eco-energetico.

Commenti Facebook: