Enel: presto i contatori nuovi

L’Autorità dell’Eneriga ha approvato l’ultima delibera che permette ad Enel di avviare il già preventivato piano di sostituzione dei contatori di energia elettrica che verranno rimpiazzati da dispositivi di nuova generazione che porterà una lunga serie di vantaggi per gli utenti. Ecco tutti i dettagli sulla questione. 

Nel 2017 saranno cambiati quasi 2 milioni di contatori

Arriva in queste ore la conferma in merito all’arrivo di nuovi contatori Enel per l’energia elettrica che andranno a sostituire gli attuali dispositivi installati nelle case degli italiani. Il piano di sostituzione ha avuto l‘ok definitivo dall’Autorità per l’Energia che ha dato il via libera a questo upgrade da tempo atteso che porterà con sé diverse novità.

I nuovi contatori Enel, infatti, saranno in grado di analizzare, nel dettaglio, l’andamento dei consumi giornalieri di elettricità di una casa con dati misurati ogni 15 minuti che verranno, inoltre, suddivisi per fasce orarie. 

Il piano di sostituzione dei contatori Enel è decisamente ambizioso e prevede un profondo upgrade nel corso dei prossimi anni. Nel corso del 2017 è, infatti, in programma la sostituzione di circa 1.8 milioni di contatori che saranno rimpiazzati da modelli di nuova generazione.
Scopri le tariffe più vantaggiose per l’energia elettrica

Il processo di sostituzione ed aggiornamento del sistema di contatori Enel sarà profondo e graduale. Entro il prossimo 2021, quindi nel giro di meno di 5 anni, Enel prevede  di sostituire circa 32 milioni di dispositivi. Entro il 2031 si arriverà infine a 40 milioni di dispositivi di nuova generazione installati.

E’ importante sottolineare come il cambio di contatore per gli utenti è da considerarsi completamente gratuito. Da notare che l’utente avrà la possibilità di verificare, direttamente dal portale web previa registrazione, se il suo contatore è incluso o meno nelle operazioni di cambio nel corso dei successivi tre mesi.
Confronta le migliori offerte per il gas

Cinque giorni prima dell’intervento di sostituzione sarà affisso un avviso riportante la data e l’ora dell’intervento stesso che comporterà una breve interruzione di corrente. Per effettuare la sostituzione non sarà richiesta la presenza dell’utente a meno che questa non sia necessaria per accedere al contatore stesso. Ulteriori dettagli sulla questione potrebbero essere comunicati già nel corso dei prossimi giorni.

Commenti Facebook: