Enel Biella, al via la telegestione anche per il gas

Enel porta il contatore elettronico del gas a Biella. Un servizio che ormai non è ristretto all’energia elettrica, avendo raggiunto così anche il settore del gas, grazie alla sostituzione di ben 20mila vecchi contatori con apparecchi elettronici dotati di funzionalità nuove. Biella diventa così il primo Comune italiano a sperimentare l’installazione su larga scala di contatori elettronici per il gas per uso domestico.

contatore elettronico gas, come funziona
Contatore elettronico del gas: al via il progetto a Biella con Enel

Lo scorso 28 aprile, a Biella, grazie a Enel Distribuzione è stato installato il contatore elettronico per il gas numero 5mila nell’ambito del progetto Avogadro, chiamato così ricordando lo scienziato di origini biellese.

L’iniziativa prevede la sostituzione di circa 20 mila contatori gas di vecchia generazione con nuovi misuratori elettronici, dotati di funzionalità innovative, e necessari per la telegestione del gas.

Allo stesso modo in cui avviene per il consumo di energia elettrica, i nuovi contatori gas consentono la telelettura a distanza dei dati di prelievo e la gestione dell’utenza da remoto.

Alla cerimonia è stato presente, tra gli altri, Dino Gentile, il sindaco della città piemontese che diventa il primo Comune italiano a sperimentare l’installazione su larga scala di contatori elettronici del gas per uso domestico.

L’aggiornamento in tempo reale è un passo importante per far diventare Biella – ha dichiarato il sindaco – una città digitale e sono soddisfatto che sia stata scelta per il progetto pilota”.

Il progetto Avogadro è parte di un vasto intervento infrastrutturale, avviato dopo le decisioni dell’AEEG e che prevede entro il 2023 la gestione di oltre 175 km di rete e la distribuzione di circa 74 milioni di metri cubi di gas naturale.

Al progetto contribuisce Enel Distribuzione, partner tecnologico di 2i Rete Gas, la compagnia che ha investito 3 milioni di euro nell’iniziativa.

Vai alle Offerte Gas di Enel »

Commenti Facebook: