Efficienza Energetica, a Milano ancora 800mila euro per riqualificazione edilizia

Sono ancora disponibili ben 800 mila euro dei circa 2 milioni di euro contenuti nel bando per interventi di riqualificazione energetica e impianti termici presso ospedali, scuole, edifici di culto e di sport a Milano.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

L’ha ricordato Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano e Verde del Comune di Milano, in occasione del suo intervento per la Giornata Mondiale dell’Ambiente.

Il “Bando per la concessione di contributi per opere di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici”, è stato lanciato nel gennaio 2010 ed è rivolto innanzitutto alle scuole, ospedali, luoghi di culto, edifici ricreativi e per lo sport, per realizzare interventi di riqualificazione energetica e inviare un messaggio sull’importanza dell’efficienza e il risparmio energetico in questi tempi.

In questo senso, Maria Grazia Guida, vicesindaco e assessore all’Educazione e Istruzione, ha affermato che “Quando questo tipo di iniziative coinvolge le scuole, la valenza è doppia. Da una parte c’è l’intervento in sé di edilizia scolastica, un settore su cui la nostra Amministrazione ha intenzione di investire nei prossimi anni. Dall’altra parte c’è anche l’operazione culturale”.

“Alunni, studenti e insegnanti – ha continuato il vicesindaco – dovranno sapere che nella propria scuola verranno fatti lavori per l’efficienza energetica. Sarà per loro un’occasione in più di sensibilizzazione e consapevolezza sui temi dell’ambiente, del risparmio energetico e dei comportamenti virtuosi. In questa direzione vanno proprio gli obiettivi della Giornata mondiale dell’ambiente”.

Tuttavia, dei circa 2 milioni di euro messi a disposizione dal Bando (per la precisione, 1.994.065 euro), soltanto poco più del 50% (1.126.170 euro) sono stati utilizzati finora, per il finanziamento di 12 progetti dei 14 che ne hanno fatto richiesta. Di conseguenza, sono ancora aperte le porte ad un numero più che interessante di interventi di riqualificazione energetica a Milano.

Chi abbia intenzione di presentare un progetto in questo settore, deve però considerare che gli interventi selezionati devono essere eseguiti entro i 18 mesi dall’approvazione del progetto.

Commenti Facebook: