Ecco l’app per «predire» l’influenza

Tutto pronto: giorni di ferie presi, pieno dell’auto fatto, poche ore ci separano da una rilassante settimana bianca sulle piste. E invece arriva, implacabile, il classico male di stagione, l’influenza, che ci costringe a passare le sospirate vacanze sotto le coperte a fissare con odio il termometro. Sarebbe bello poter prevedere i periodi a rischio, in modo da regolarsi: e da oggi, con una serie di app, forse è possibile farlo.

Influenza
Dal ministero, tre strumenti per combattere i mali di stagione

Tutto fa parte di un servizio che è stato lanciato in questi giorni al Ministero della Salute, che prevede una serie di app per iOS e Android: Meteo Influenza, Vaccinometro e Influenzometro. Con questi nuovi strumenti, è possibile valutare il proprio rischio di contrarre il virus giorno per giorno, in base alla fascia d’età; i dati che vengono presi in esame per il confronto di Meteo Influenza sono stati calcolati sulla media ponderata delle ultimi sei stagioni influenzali (fa eccezione il 2010, anno non considerato perché quello della pandemia da H1N1 e quindi «fuori scala»).
Confronta offerte internet mobile
Le altre due applicazioni, Vaccinometro e Influenzometro, con dei rapidi test permettono rispettivamente di sapere se è necessario provvedere al vaccino contro l’influenza in base alla propria situazione personale, indicando inoltre le quattro regole basilari per la prevenzione dell’influenza, e se i sintomi che si avvertono sono in effetti quelli dell’influenza o vanno invece imputati a un banale raffreddore.

Commenti Facebook: