Ecco la faccenda quotidiana che più odiano gli Italiani

Il tempo è denaro, ma anche vita. Gli italiani ad esempio odiano passare intere giornate a fare le pulizie, ad affrontare la burocrazia e tutte quelle questioni che impediscono di dedicarsi a sé stessi e alla famiglia. Il sondaggio di ING Direct ha messo in luce qual è la faccenda quotidiana più insopportabile per l’italiano medio. Ecco i risultati.

Pulizie, burocrazia e spese varie. Risparmiare si può

Qual è la faccenda quotidiana che più odiano gli italiani? Ci sono tante questioni stressanti da affrontare ogni giorno, dal traffico per andare a lavoro alle pulizie di casa e dal pagamento di bollette e rate del mutuo fino al semplice fare la spesa. L’impegno domestico ritenuto davvero insopportabile però è proprio il primo, cioè il fare le pulizie. Lo affermano il 54% degli utenti online che hanno votato il sondaggio di ING Direct “Su quali faccende quotidiane vorreste risparmiare più tempo?”.

Ecco la classifica degli affari di casa più detestati.
Scopri il conto corrente ING Direct

Gli italiani odiano fare le pulizie

Più della metà dei connazionali non sopporta scopa, aspirapolvere e simili. Non è odio verso gli oggetti, ovvio, ma risentimento verso il tempo che il fare le pulizie porta via alla quotidianità. Forse gli italiani lavorano troppo e per questo non riescono a dedicarsi alla casa, a sistemare l’armadio e così via. Fatto sta che il 54% degli utenti dice no a questa faccenda quotidiana. Eppure risparmiare tempo e denaro è semplice. Di recente anche SosTariffe.it si è dedicato all’argomento, con una Guida contenente 5 consigli per risparmiare nella pulizia di casa.

Li sintetizziamo di seguito:

  • scarica le APP per smartphone e table Home Routines e Helping per organizzare meglio ogni faccenda domestica;
  • il mattino ha l’oro in bocca, è preferibile pulire casa al mattino piuttosto che la sera;
  • distribuisci le pulizie nel corso della settimana senza concentrarle in un giorno o due giorni. Basta mezz’ora al dì per non trovare nel weekend cumuli di panni da stirare o polvere sui mobili;
  • scegli prodotti concentrati per risparmiare denaro, possibilmente biodegradabili per non nuocere all’ambiente;
  • per la manutenzione, affidati alla convenienza della polizze casa. Oltre a risarcire furto e incendio, le assicurazioni casa inviano tecnici specializzati in grado di riparare ogni guasto. Confronta ora i preventivi dal nostro motore di ricerca per trovare la più conveniente.

Confronta le assicurazioni casa

Faccenda quotidiana? No grazie a burocrazia, spesa e cucina

Dal sondaggio di ING Direct emerge che la seconda faccenda quotidiana che più odiano gli italiani è la burocrazia, o meglio, i servizi della pubblica amministrazione. Fare la fila negli uffici è davvero fastidioso e fa perdere molto tempo. Per fortuna, almeno per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi, l’Agenzia delle Entrate ha introdotto la possibilità di inviare il modello precompilato online senza spostarsi da casa (tutte le informazioni le trovi nella Guida al 730 e Unico precompilati di SosTariffe.it).

Nella classifica di ING Direct seguono il fare la spesa e il cucinare. Impegni odiati, certo, ma non come il fare le pulizie. C’è da dire che ormai gli italiani fanno shopping online e si fanno recapitare a casa in un click prodotti e servizi risparmiando. Per quanto riguarda l’odioso pagamento dell’assicurazione ad esempio, gli automobilisti non perdono tempo consultando agenzie territoriali, ma confrontano i preventivi online per trovare l’Rc auto più conveniente.

Trova ora le assicurazioni più economiche utilizzando il nostro motore di ricerca!
Confronta assicurazioni auto

Commenti Facebook: