Ebay vende il 65% di Skype

E’ ufficiale: eBay ha venduto il 65% di Skype per 1,9 miliardi di dollari mantenendo una quota importante all’interno della società con più valore potenziale della storia.

Il 65% della società a 1,9 miliardi porta Skype ad un valore complessivo di 2.75 miliardi di dollari: la vendita tuttavia è stata d’obbligo perché dopo 4 anni Skype non ha trovato il giusto modello di business per il servizio ed ora è costretto cedere a qualcun altro che trovi il giusto modo per monetizzare i quasi 500 milioni di clienti.

Come già accennato nelle indiscrezioni odierne ad acquisire Skype è una cordata di investitori facenti riferimento a nomi quali Index Ventures, Andreessen Horowitz e la Canada Pension Plan Investment Board.

Andreessen Horowitz può contare su Mark Andreessen (Netscape, eBay;) mentre Index Ventures ha tra le sue fila Mike Volpi e investimenti alle spalle come (Joost, OpenX, Last.fm, Netlog)

L’operazione sarà portata a termine entro il 2009. La borsa ha reagito positivamente all’annuncio facendo aumentare il titolo del 2% sopra quota 22 dollari

e: eBay ha venduto il 65% di Skype per 1,9 miliardi di dollari mantenendo una quota importante all’interno della società con più valore potenziale della storia.

Il 65% della società a 1,9 miliardi porta Skype ad un valore complessivo di 2.75 miliardi di dollari: la vendita tuttavia è stata d’obbligo perché dopo 4 anni Skype non ha trovato il giusto modello di business per il servizio ed ora è costretto cedere a qualcun altro che trovi il giusto modo per monetizzare i quasi 500 milioni di clienti.

Come già accennato nelle indiscrezioni odierne ad acquisire Skype è una cordata di investitori facenti riferimento a nomi quali Index Ventures, Andreessen Horowitz e la Canada Pension Plan Investment Board.

Andreessen Horowitz può contare su Mark Andreessen (Netscape, eBay;) mentre Index Ventures ha tra le sue fila Mike Volpi e investimenti alle spalle come (Joost, OpenX, Last.fm, Netlog)

L’operazione sarà portata a termine entro il 2009. La borsa ha reagito positivamente all’annuncio facendo aumentare il titolo del 2% sopra quota 22 dollari

Commenti Facebook: