E’ possibile vedere Sky su 2 televisori con un decoder?

E’ possibile vedere Sky su 2 televisori con un decoder? E’ una domanda certamente interessante per le tante persone che amano i contenuti proposti dalla piattaforma satellitare, ma che vogliono porre fine alle frequenti discussioni in casa sulla scelta del programma da guardare. Questa operazione è possibile grazie a un modulatore RF, anche se è necessario accedere contemporaneamente allo stesso contenuto. In alternativa è disponibile il servizio Sky Multivision, creato per riprodurre i contenuti compresi nel tuo abbonamento su due apparecchi.

Sky consente di guardare i suoi programmi su più TV

Sei stanco di dover rinunciare a guardare il tuo programma preferito per rispetto della quiete familiare? Vuoi sapere se è possibile vedere Sky su 2 televisori con un solo decoder? Possiamo rassicurarti e darti una risposta positiva.

Per far sì che questa operazione sia possibile diventa però necessario dotarsi di un modulatore RF, un dispositivo in vendita a un prezzo accessibile a tutte le tasche e in grado di trasmettere il segnale del decoder Sky ai cavi dell’ antenna terrestre dell’abitazione.

Non hai mai provato a sottoscrivere le tariffe Sky? In questo periodo è possibile usufruire di sconti per sei mesi per diverse combinazioni di pacchetti. Per maggiori informazioni su prezzi e opzioni disponibili è possibile premere il pulsante verde qui sotto:

Vai ai pacchetti Sky

Trasmettere il segnale Sky su due o più TV di casa

Per guardare i canali Sky su due (o più) TV della casa puoi procurarti un ripetitore wireless, uno strumento che può essere molto utile se nell’abitazione non ci sono problemi di interferenza o qualità del segnale. Consente di collegare apparecchi AV (decoder digitale terrestre, decoder SAT, TIVUSAT, console videogame) e distribuire l’impulso sul cavo dell’antenna preesistente. L’utilizzo è indispensabile nei seguenti casi:

  • qualora la televisione non sia dotata di una presa scart;
  • se si vuole realizzare un impianto complesso con più TV e con più apparecchi (decoder digitale terrestre, decoder SAT, lettore DVD); in questo caso è fondamentale acquistare un modulatore RF per ogni dispositivo da collegare.

Installazione del modulatore RF

Queste sono le operazioni da compiere per iniziare a guardare i programmi Sky su due TV:

  • collegare un dispositivo video (decoder, console videogiochi, lettore DVD, etc.) nell’ingresso scart o RCA del modulatore;
  • inserire il filo elettrico dell’antenna centrale nello strumento acquistato;
  • procurarsi un cavetto d’antenna e allacciare un’estremità nel modulatore e l’altra nell’ingresso della TV;
  • impostare un canale nel modulatore premendo i tasti CH+ o CH- ;
  • ricercare la stessa rete sulla televisione.

Se vuoi avere un’idea più precisa sui costi che può avere il modulatore RF ti diamo alcune indicazioni di modelli presenti sul mercato:

 

Utilizzarlo è davvero semplice e garantisce ottimi risultati, certamente migliori di quelli che è possibile ottenere con un dispositivo wireless. Per trasmettere il segnale di Sky su altri televisori presenti nella tua abitazione occorre seguire questa procedura:

  • collegare, mediante cavo scart o connettori Video (giallo) e Audio (rosso) il decoder fornito dalla piattaforma satellitare al modulatore RF;
  • inserire nell’apparecchio il cavo di antenna proveniente dalla presa a muro e alimentarlo elettricamente;
  • mettere in comunicazione un cavo di antenna terrestre al connettore di uscita del modulatore e collegare l’altra estremità al filo elettrico che andrà a servire l’altra stanza;
  • effettuare una nuova ricerca dei canali sul secondo televisore connesso alla presa di antenna terrestre a muro. E’ importante ricordare che l’operazione dovrà essere effettuata solo per la parte analogica e non digitale del sintonizzatore;
  • individuata la rete, dovreste già essere in grado di visualizzare i contenuti Sky anche su questo televisore. Se questo non dovesse succedere è consigliabile ripetere le operazioni per capire se è stato compiuto qualche errore;
  • installare un trasmettitore di telecomando wireless per riuscire a cambiare i canali senza difficoltà anche nella stanza dove non è presente il decoder.

Ora sai bene come sia possibile vedere Sky su due televisori con un decoder, ma dovrai tenere sempre presente che in questo modo su entrambi gli apparecchi è necessario guardare lo stesso canale. In alternativa è disponibile il servizio Sky Multivision, creato per guardare i tuoi programmi preferiti in due stanze diverse, anche contemporaneamente. Unica condizione richiesta per usufruire di questa opportunità è avere una connessione Internet fissa (per maggiori informazioni su come guardare i programmi della piattaforma satellitare in tutta la casa puoi consultare il nostro aggiornamento).

Commenti Facebook: