E’ online il rapporto sui Certificati Bianchi del GSE

Il Rapporto annuale sui Certificati Bianchi è disponibile online sul sito del GSE – Gestore dei Servizi Energetici. Secondo il documento, nel 2013 sono stati più di 21.000 i progetti valutati per un ammontare complessivo pari a 6 milioni di Titoli di Efficienza Energetica rilasciati e 2.350.000 tep/anno risparmiati.

aumentano i certificati bianchi, i dati del gse
Risparmio energetico, continua il trend di crescita dei certificati bianchi

Il Rapporto annuale sui Certificati Bianchi ha l’obiettivo a riassumere i principali risultati del meccanismo incentivante, tra febbraio 2013 e febbraio 2014, ovvero nel periodo in cui l’attività è nelle mani del GSE.

Le nuove norme stabilite dal D.M. 28 dicembre 2012 hanno modificato la governance del meccanismo incentivante e aumentato il numero dei potenziali richiedenti dei Titoli di Efficienza Energetica.

Secondo quanto spiega il GSE questo decreto, oltre a stabilire gli obiettivi per il periodo 2013-2016, ha inoltre introdotto un meccanismo di premi rivoltai ai grandi progetti industriali e infrastrutturali, capaci di produrre risparmi addizionali per almeno 35.000 tep/anno.

Di conseguenza, tra il 2012 e il 2013, i progetti presentati sono passati da 7.000 a 21.709, interessando fondamentalmente il settore industriale e quello dei servizi (per maggiori informazioni, rimandiamo al nostro articolo Risparmio energetico, record di proposte per i Certificati bianchi)

Questi numeri, afferma il gestore, “testimoniano il crescente interesse degli operatori e un costante e deciso spostamento dell’interesse per il Certificati Bianchi verso il settore industriale”.

 

 

Commenti Facebook: