Durata batteria Microsoft Lumia 640 LTE

Lumia 640 LTE è disponibile per l’acquisto in Italia dal 3 aprile scorso, al prezzo di listino di 189 euro. Si tratta di uno dei più recenti modelli di smartphone a marchio Microsoft, equipaggiato con Windows Phone 8.1 con Lumia Denim e pronto per Windows 10, il sistema operativo di nuova generazione sviluppato dalla casa di Redmond (Washington, USA). Gli esperti di GSMArena hanno sottoposto il cellulare intelligente alle prove messe a punto dagli stessi per misurare la durata della batteria in conversazione su reti cellulari 3G (talk time test), in navigazione online su reti Wi-Fi (web browsing test) e in riproduzione di video a definizione standard (video playback test). Ecco i risultati. 

Quanto dura la batteria di Lumia 640 LTE? Le risposte di Microsoft e GSMArena
Le prove di GSMArena a confronto con i tempi indicati da Microsoft

Microsoft Lumia 640 LTE ospita una batteria sostituibile con capacità pari a 2500 mAh (milliamperora) e con tempi di autonomia in riproduzione di video e in standby stimati nell’ordine di 8,6 ore e 36 giorni rispettivamente.

La batteria in dote a Lumia 640 LTE dovrebbe inoltre consentire 26,5 ore di conversazione su reti cellulari 2G e 17,5 ore di conversazione su reti cellulari 3G, stando alle informazioni rese disponibili da Microsoft.

Confronta tariffe con Lumia incluso

Quanto alla riproduzione musicale e alla navigazione online su reti Wi-Fi, i tempi di autonomia dichiarati dalla casa di Redmond sono pari rispettivamente a 86 ore e a 10,8 ore.

Microsoft specifica che i tempi di autonomia effettiva dipendono da molteplici parametri, quali, per esempio, le condizioni della rete cellulare o Wi-Fi di riferimento, le impostazioni selezionate, le funzionalità impiegate, la temperatura.

Gli esperti di GSMArena hanno sottoposto Lumia 640 LTE alle prove messe a punto dai medesimi per misurare la durata della batteria degli smartphone in commercio con riferimento a tre attività:

  • conversazione su reti cellulari 3G (talk time test)
  • navigazione online su reti Wi-Fi (web browsing test)
  • riproduzione di video a definizione standard (video playback test)

Per il web browsing test, gli esperti di GSMArena utilizzano uno script che ricarica in automatico ogni 10 secondi una pagina web priva di elementi in Flash e un router Wi-Fi con supporto per lo standard 802.11n. La luminosità del display di qualsiasi cellulare intelligente sottoposto alla prova  è impostata al 50%.

Per il video playback test, invece, la prova prevede l’esecuzione in loop di un video a definizione standard, con modalità Aero attivata e con luminosità del display impostata al 50%. Il test in oggetto misura nello specifico il tempo impiegato dalla batteria – caricata al 100% – a raggiungere una percentuale di carica del 10%.

In conversazione su reti cellulari 3G, la batteria di Lumia 640 LTE raggiunge una percentuale dello 0% dopo 23 ore e 9 minuti, un tempo dunque superiore a quello dichiarato da Microsoft.

In fase di navigazione online su reti Wi-Fi, la batteria di Lumia 640 LTE si esaurisce dopo 10 ore e 23 minuti. Anche in questo caso, dunque, la prova condotta dagli esperti di GSMarena ha dato esiti migliori rispetto a quanto comunicato dalla casa di Redmond.

In fase di riproduzione di video a definizione standard, la batteria di Lumia 640 LTE raggiunge una percentuale del 10% in 9 ore e 43 minuti. Non è possibile comparare il risultato ottenuto da GSMArena con quello comunicato da Microsoft, perché quest’ultima non specifica se il tempo dichiarato è stato stimato su una percentuale residua del 10%.

Da riferire, infine, il cosiddetto Endurance Rating calcolato da GSMArena per Lumia 640 LTE. Per effettuare un’ora di conversazione su reti cellulari 3G, un’ora di navigazione online su reti Wi-Fi e un’ora di riproduzione di video a definizione standard, gli utenti dello smartphone Microsoft devono eseguire una carica completa della batteria ogni 76 ore.

Commenti Facebook: