Duplicato del tagliando assicurazione: ecco come fare

Capita a tutti di essere sbadati, soprattutto agli automobilisti che ogni anno hanno a che fare con le scadenze di assicurazione e bollo. Così, arriva il termine dell’Rc auto, la pagate regolarmente e la compagnia assicurativa fa recapitare il tagliando assicurativo, ma qualcosa va storto. Anziché metterlo al proprio posto lo appoggiate da qualche parte, chissà dove. Circolare senza certificato  però può farvi incorrere in salate sanzioni: ecco come richiedere il duplicato del tagliando assicurazione.

Perdita del tagliando assicurativo Rc auto. La procedura per ottenere una copia

Perché in caso di smarrimento è importante richiedere il duplicato del tagliando assicurazione? L’esibizione del tagliando assicurativo consente alle Autorità di verificare il regolare pagamento dell’Rc auto, per questo il fatto che si trovi al suo posto è essenziale per evitare sanzioni inaspettate e molto salate.

Dal prossimo aprile i tagliandini gialli verranno sostituiti da un contrassegno elettronico dotato di microchip, che permetterà ai vigili e alla Polizia Locale di “leggere” online la presenza di polizze false o scadute, tuttavia, fino alla completa sostituzione, la perdita del tagliando assicurativo Rc auto rimane un guaio.
Confronta preventivi RC auto

Se non trovate più il certificato dovete immediatamente chiedere un duplicato del tagliando assicurazione. Prima però è necessario denunciare lo smarrimento ai Carabinieri o alla Polizia Locale riferendo della perdita e comunicando gli estremi della polizza e delle assicurazioni cui fa capo. Vi sarà sottoposto un modulo da compilare (il modulo di autocertificazione) nel quale dovrete inserire i seguenti dati:

      • anagrafica dell’assicurato;
      • codice fiscale dell’assicurato;
      • estremi dell’assicurazione e nome della compagnia;
      • targa, modello e marchio della vettura.

Firmato e datato il modulo per la denuncia di smarrimento del tagliando Rc auto, dovrete consegnarlo alla vostra assicurazione allegando una fotocopia della carta d’identità: a questo punto potete richiedere il duplicato del tagliando assicurazione. In caso di perdita del tagliando assicurativo Rc auto la compagnia avvierà la procedura per consegnarvi copia del certificato. Nell’arco di tempo che passa tra la domanda di copia e la consegna della stessa, la vostra assicurazione sarà comunque valida.

Le sanzioni

Seguire questa procedura ed ottenere copia del tagliando è essenziale per evitare le sanzioni destinate a chi circola senza assicurazione. Le multe infatti sono particolarmente salate, partono da 841 Euro fino ad oltre 3.000. In caso di regolare denuncia però, non incorrerete in  nessuna contravvenzione. Qualora le Autorità, durante un controllo, dovessero prendere un abbaglio (ad esempio quando l’auto è in sosta) facendovi recapitare una sanzione a domicilio, potete sempre contestarla e far vale le vostre ragioni.

Commenti Facebook: